GUIDA ALL'ACQUISTO

Migliori schede madri gaming (marzo 2024)

In cerca della vostra prossima scheda madre gaming? Grazie a questa guida potrete fare la scelta giusta, sia che siate possessori di CPU AMD che Intel!

1
Il top per Intel
Immagine di ASUS ROG Maximus Z790 Formula

ASUS ROG Maximus Z790 Formula

La ASUS ROG Maximus Z790 Formula è una scheda madre di fascia alta, ideale per il gaming e l'overclocking, con supporto per i processori Intel Core di 12a, 13a e 14a generazione e un design accattivante con illuminazione RGB.
2
Il top per AMD
Immagine di GIGABYTE X670E AORUS Master

GIGABYTE X670E AORUS Master

L'ideale per un PC top di gamma con CPU AMD
3
La scelta budget per Intel
Immagine di MSI MAG B760 Tomahawk Wi-Fi

MSI MAG B760 Tomahawk Wi-Fi

La MSI MAG B760 Tomahawk Wi-Fi è una scheda madre economica e performante per processori Intel di 12a e 13a generazione, con supporto per DDR5, Wi-Fi 6E e un design attraente, ideale per giocatori attenti al budget.
4
La scelta budget per AMD
Immagine di ASRock B650 LiveMixer

ASRock B650 LiveMixer

La ASRock B650 LiveMixer è una scheda madre gaming economica e performante per processori AMD Ryzen 7000 Series, offrendo supporto DDR5, opzioni multi-GPU e connettività avanzata.
5
Per chi è rimasto al socket AM4
Immagine di ASRock X570 Extreme 4

ASRock X570 Extreme 4

La ASRock X570 Extreme 4 è una scheda madre versatile e performante per il socket AM4, ideale per gaming e applicazioni ad alte prestazioni, grazie al suo supporto per una vasta gamma di processori AMD, memoria DDR4 ad alta velocità e opzioni avanzate di connettività.
Avatar di Antonello Buzzi

a cura di Antonello Buzzi

Editor

Nel dinamico universo del gaming su PC, la scelta della scheda madre non è un dettaglio da sottovalutare. Questo componente centrale funge da fulcro per tutti gli altri elementi del vostro computer, influenzando notevolmente le prestazioni e la scalabilità del vostro sistema. Inoltre, una scheda madre di alta qualità non solo garantisce un'esperienza di gioco fluida e reattiva, ma contribuisce anche alla longevità della vostra configurazione.

In questo contesto, vi proponiamo una guida completa per orientarvi nell'acquisto delle migliori schede madri gaming presenti sul mercato. Ci focalizziamo sul fornirvi tutte le informazioni necessarie per comprendere le caratteristiche tecniche, le compatibilità con diversi processori e componenti, e i fattori da considerare per una scelta che soddisfi al meglio le vostre esigenze personali e professionali.

Inoltre, consapevoli dell'evoluzione costante del mercato dell'hardware, ci impegniamo a mantenere questo articolo aggiornato, riflettendo le ultime tendenze e le nuove uscite, così da avere sempre a disposizione le informazioni più attuali, aiutandovi a fare una scelta informata, sia che stiate cercando l'ultimo modello high-end per un'esperienza di gaming estrema, sia che abbiate bisogno di una soluzione più economica ma affidabile per il lavoro o l'uso quotidiano.

Con l'aggiornamento di marzo 2024, abbiamo controllato i link in modo che vi propongano sempre le migliori offerte presenti in rete, oltre a migliorare la parte di FAQ.

Come scegliere una scheda madre gaming

Nel momento in cui decidete di mettere insieme il PC gaming dei vostri sogni, uno degli step più critici riguarda la selezione della scheda madre. Questo componente è fondamentale perché definisce non solo con quali altri pezzi potrete completare il vostro sistema, ma influisce anche sulle future possibilità di miglioramento e sulle prestazioni complessive del vostro computer. 

La compatibilità con la CPU è un primo aspetto da non sottovalutare: è essenziale che la scheda madre che scegliete possa lavorare a braccetto con il processore scelto, tenendo presente che prodotti di Intel e AMD richiedono socket e chipset differenti. Anche la capacità di espansione gioca un ruolo chiave; avere a disposizione molti slot PCI-Express e di RAM vi permetterà di aggiungere nuovi componenti in futuro. Non trascurate poi la quantità e il tipo di porte disponibili, da quelle USB a SATA, che determinano le periferiche che potrete collegare.

Altro punto da considerare è il supporto alla RAM: optate per una scheda madre che non solo gestisca un volume di memoria adeguato alle vostre esigenze attuali, ma che vi offra anche la possibilità di espansioni future. E non dimenticate di valutare le dimensioni; la scelta tra formati come ATX, Micro-ATX e Mini-ITX dipenderà dalle dimensioni del vostro case e dalle vostre esigenze di espansione.

Infine, non trascurate le funzionalità aggiuntive. Caratteristiche come il supporto all'overclocking, un sistema audio di qualità superiore, la connettività Wi-Fi integrata e l'illuminazione RGB possono fare la differenza a seconda dei vostri gusti personali.

In definitiva, trovare la scheda madre adatta significa ponderare attentamente ciò che vi serve ora e ciò che potrebbe servirvi in futuro. Una scheda di qualità può diventare il fulcro del vostro PC gaming, permettendovi di aggiornare facilmente gli altri componenti nel tempo. Per questo motivo, vi invitiamo a leggere le FAQ che seguono per ottenere ulteriori dettagli e risposte alle domande più comuni, aiutandovi a fare una scelta ben informata che soddisfi appieno le vostre necessità ludiche.

Come assicurarsi che la scheda madre sia compatibile con il vostro processore?

Quando si tratta di assicurarsi che la scheda madre sia compatibile con il vostro processore, è come risolvere un puzzle: ogni pezzo deve incastrarsi perfettamente. Partiamo dal principio fondamentale, il tipo di socket. Ogni processore ha una sua 'casa', cioè un tipo specifico di socket su cui si monta. Per esempio, se avete un processore Intel Core di tredicesima generazione, avrai bisogno di un socket LGA 1700 sulla vostra scheda madre. Allo stesso modo, se il tuo cuore batte per AMD, come per un Ryzen, probabilmente stai cercando un socket AM4 o AM5. È essenziale che il socket della scheda madre corrisponda esattamente a quello del processore.

Ma non finisce qui. Oltre al socket, c'è il chipset da considerare. Il chipset può essere visto come il direttore d'orchestra della scheda madre, che determina molte delle sue capacità e funzioni. Diciamo che volete sfruttare al massimo un processore Intel di ultima generazione: in tal caso, potresti guardare verso chipset come Z790 o Z770. Per un processore AMD Ryzen, invece, i chipset B650 o X670 potrebbero essere la scelta giusta.

A volte, anche se socket e chipset sembrano in sintonia, potreste dover fare un passo in più: aggiornare il BIOS o UEFI della scheda madre. I produttori di schede madri spesso rilasciano aggiornamenti del BIOS per assicurarsi che le loro schede possano supportare le ultime generazioni di processori.

Non dimentichiamoci dell'alimentazione e del raffreddamento. Questi non influenzano direttamente la compatibilità, ma sono cruciali per il benessere del vostro processore. Una scheda madre con un buon VRM (modulo regolatore di tensione) e opzioni di raffreddamento efficaci è come avere un buon sistema di supporto vitale per il vostro processore, specialmente se puntate a prestazioni elevate o all'overclocking.

E infine, c'è sempre la possibilità di fare una verifica croce su liste di compatibilità fornite dai produttori. Queste liste, spesso trovate sui loro siti web, vi permettono di vedere se il vostro processore specifico è elencato per quella scheda madre. 

Quanta memoria RAM è possibile installare e a quale velocità?

La quantità e la velocità della memoria RAM che puoi installare nel vostro PC dipendono principalmente da due fattori: le specifiche della vostra scheda madre e le caratteristiche del vostro processore.

Iniziamo con la scheda madre. Ogni scheda madre ha un numero limitato di slot per la memoria RAM, solitamente variabile tra due e otto. Questo determina il numero massimo di moduli di RAM che è possibile installare. Inoltre, la scheda madre specifica anche la quantità massima di memoria supportata, espressa in gigabyte (GB) o terabyte (TB). Ad esempio, una scheda madre potrebbe supportare fino a 64 GB di RAM, distribuiti su quattro slot, il che significa che potreste installare quattro moduli da 16 GB ciascuno.

Per quanto riguarda la velocità, le schede madri supportano diverse velocità di RAM, misurate in megahertz (MHz). Tuttavia, la velocità massima effettivamente utilizzabile dipende anche dal processore. Molti processori moderni supportano velocità di RAM elevate, ma è importante controllare le specifiche del processore per capire quali velocità può gestire senza problemi.

Ora, parliamo di come tutto ciò influisce sulle prestazioni del sistema. La quantità di RAM di cui avete bisogno dipende dall'uso che fate del computer. Per un uso generico e per il gaming a livelli non estremi, 16 GB di RAM sono spesso più che sufficienti. Per l'editing video, il rendering 3D, e altre applicazioni professionali che richiedono molte risorse, potresti aver bisogno di 32 GB o più.

Per quanto riguarda la velocità, una RAM più veloce può migliorare le prestazioni, specialmente in scenari di utilizzo intensivo della memoria, come il gaming ad alta risoluzione o l'elaborazione di grandi set di dati. Tuttavia, il guadagno di prestazioni diminuisce oltre una certa velocità, quindi non è sempre necessario optare per la RAM più veloce possibile, a meno che non si stia cercando di ottimizzare ogni aspetto del sistema per prestazioni di punta.

È possibile installare più schede grafiche?

La possibilità di installare più schede grafiche nel vostro PC dipende da vari fattori, tra cui la scheda madre, il processore, l'alimentatore, il case e, naturalmente, le schede grafiche stesse. Questo tipo di configurazione è nota come multi-GPU, con SLI per le schede NVIDIA e CrossFire per quelle AMD.

Iniziamo dalla scheda madre. Deve avere più slot PCI Express (PCIe) x16 per ospitare le schede grafiche. Tuttavia, non è solo una questione di spazio fisico. La scheda madre deve anche supportare la tecnologia multi-GPU, sia SLI che CrossFire, a seconda delle tue schede grafiche. Non tutte le schede madri lo fanno, quindi è essenziale controllare le specifiche.

Il vostro processore ha anche un ruolo importante. Deve essere abbastanza potente da gestire il carico di lavoro di più GPU. Se il processore non è adeguatamente potente, potreste sperimentare un collo di bottiglia, dove il processore limita le prestazioni delle tue schede grafiche.

L'alimentatore è un altro fattore critico. Le schede grafiche sono tra i componenti che consumano più energia in un PC. Avere più GPU significa un aumento significativo del consumo energetico. Assicuratevi che il vostro alimentatore abbia abbastanza wattaggio e connettori PCIe per alimentare tutte le schede grafiche.

Il case del PC deve essere abbastanza grande non solo per adattarsi fisicamente a più schede grafiche, ma anche per fornire un adeguato flusso d'aria o opzioni di raffreddamento a liquido. Le GPU generano molto calore, e il raffreddamento diventa un aspetto cruciale in una configurazione multi-GPU.

Infine, ci sono le schede grafiche stesse. Non tutte le schede sono progettate per essere utilizzate in configurazioni multi-GPU. Inoltre, è generalmente consigliabile usare schede grafiche identiche per garantire la migliore compatibilità e prestazioni.

Tuttavia, è importante notare che il supporto per configurazioni multi-GPU è diventato meno comune negli ultimi anni. Molti giochi e applicazioni non ottimizzano più per multi-GPU, e i guadagni di prestazioni possono non giustificare l'investimento aggiuntivo e la complessità. Inoltre, con l'avanzamento della tecnologia delle schede grafiche, una singola GPU di fascia alta può spesso fornire un'esperienza di gioco eccellente senza la necessità di un setup multi-GPU.

Quali porte e connessioni servono?

Quando si tratta di porte e connessioni su una scheda madre, si apre un mondo di possibilità che definisce come il vostro PC si collegherà con il resto del mondo digitale. Le schede madri moderne sono dotate di un'ampia gamma di connessioni, ciascuna con il proprio scopo unico e importante.

Iniziamo dalle porte USB, una presenza familiare per chiunque. Queste porte hanno evoluto nel corso degli anni, passando dalle tradizionali USB 2.0 alle più veloci USB 3.0 e USB 3.1, e arrivando alle moderne USB Type-C, note per la loro velocità elevata e la comodità del connettore reversibile. Alcune schede madri di fascia alta possono addirittura vantare USB 3.2 o connessioni Thunderbolt, che offrono velocità di trasferimento dati eccezionali.

Poi ci sono gli slot PCIe, il palcoscenico principale per le vostre schede grafiche, ma anche una casa per una varietà di schede di espansione. Questi slot variano nelle loro dimensioni e capacità, permettendo di inserire tutto, dalle schede audio e di rete, fino ai dispositivi di archiviazione avanzati.

Per quanto riguarda l'archiviazione, i connettori SATA hanno dominato la scena per anni, ma ora stanno condividendo il palco con gli slot M.2, che stanno rapidamente guadagnando popolarità grazie alla loro capacità di supportare SSD NVMe ultra-veloci.

Nel campo della connettività di rete, le porte Ethernet rimangono una scelta affidabile per la connessione cablata a Internet. Alcune schede madri offrono anche connettività Wi-Fi integrata, che è un vantaggio significativo per chi cerca una configurazione più flessibile o minimalista. E, in termini di velocità, le porte Ethernet possono variare da 1 Gbps fino a 10 Gbps nelle schede più avanzate.

L'audio non è trascurato. La maggior parte delle schede madri ha un insieme di jack audio che supportano configurazioni come l'audio surround 7.1. Le schede madri di fascia alta spesso elevano l'esperienza audio con componenti di qualità superiore e software dedicato.

Anche se meno comuni oggi, alcune schede madri conservano ancora le porte PS/2 per chi preferisce utilizzare dispositivi di input più vecchi. Inoltre, ci sono varie connessioni interne, come header USB aggiuntivi e connettori per ventole o illuminazione RGB, che sono vitali per personalizzare e ottimizzare il vostro sistema.

Infine, se la vostra scheda madre supporta la GPU integrata del processore, potreste trovare anche porte di uscita video come HDMI, DisplayPort, DVI o VGA. Tuttavia, in una configurazione da gaming di fascia alta, è probabile che utilizziate principalmente le porte sulla vostra scheda grafica dedicata.

Quali sono le caratteristiche specifiche per il gaming e l'overclocking?

Quando parliamo di schede madri specificamente progettate per il gaming e l'overclocking, ci riferiamo a componenti che non solo soddisfano le esigenze standard di un PC ma vanno ben oltre, offrendo caratteristiche e funzionalità pensate per spingere al massimo le prestazioni.

Immaginate una scheda madre da gaming come una supercar: è costruita con materiali di alta qualità, progettata per resistere a condizioni estreme. I condensatori solidi, i VRM robusti e i dissipatori di calore di grandi dimensioni non sono solo parti di un puzzle; sono il cuore di un sistema che deve sopportare lunghe sessioni di gioco e gli stress dell'overclocking.

Parlando di overclocking, queste schede madri sono un paradiso per gli appassionati. Offrono una libertà quasi illimitata nel BIOS o UEFI per sperimentare con tensioni, frequenze e timing della memoria. È come avere il controllo completo su ogni aspetto del motore del vostro PC, ottimizzando ogni dettaglio per ottenere le massime prestazioni.

Ma con grandi potenze, arrivano grandi quantità di calore. Ecco perché queste schede madri spesso includono soluzioni di raffreddamento avanzate. Alcune utilizzano raffreddamento a liquido, altre hanno dissipatori di calore ingegnerizzati per mantenere freschi i componenti critici. È fondamentale, soprattutto quando si spinge il sistema oltre i suoi limiti standard.

I produttori di queste schede madri spesso includono software proprietari che rendono la vita più facile agli utenti. Questi strumenti aiutano nel monitoraggio del sistema, nell'overclocking e nella gestione dell'illuminazione, semplificando il processo di ottimizzazione del PC.

1. ASUS ROG Maximus Z790 Formula

Immagine di ASUS ROG Maximus Z790 Formula

Il top per Intel

La ASUS ROG Maximus Z790 Formula è una scheda madre di fascia alta, ideale per il gaming e l'overclocking, con supporto per i processori Intel Core di 12a, 13a e 14a generazione e un design accattivante con illuminazione RGB.

 ASUS ROG Maximus Z790 Formula è una delle migliori schede madri per il gaming, progettata specificamente per i processori Intel. Questo modello è parte della rinomata serie ROG Maximus, conosciuta per le sue prestazioni eccezionali e le caratteristiche orientate al gaming e all'overclocking. Uno dei punti di forza principali della ASUS ROG Maximus Z790 Formula è il suo supporto per i processori Intel Core di 12a, 13a e 14a generazione, grazie al socket LGA 1700. Questo la rende ideale per costruire un sistema di gaming di fascia alta con le ultime CPU Intel.
Inoltre, la scheda madre offre supporto avanzato per la memoria DDR5, permettendo agli utenti di sfruttare le velocità di memoria più recenti e performanti. Con più slot PCIe, la ASUS ROG Maximus Z790 Formula è anche perfettamente attrezzata per configurazioni multi-GPU, offrendo agli utenti la flessibilità di aumentare le prestazioni grafiche.
Dal punto di vista della connettività, questa scheda madre è equipaggiata con una varietà di porte USB di ultima generazione e opzioni di rete ad alta velocità, assicurando una connessione veloce e affidabile sia per il gaming online che per il trasferimento di dati.
ASUS ROG Maximus Z790 Formula è anche nota per le sue capacità di raffreddamento avanzate, essenziali per l'overclocking e le lunghe sessioni di gioco. Infine, l'illuminazione RGB e il design accattivante la rendono una scelta popolare tra gli utenti che desiderano un PC non solo performante, ma anche esteticamente impressionante. 

2. GIGABYTE X670E AORUS Master

Immagine di GIGABYTE X670E AORUS Master

Il top per AMD

L'ideale per un PC top di gamma con CPU AMD

La Gigabyte X670E AORUS Master è una scheda madre di punta, progettata specificamente per soddisfare le esigenze dei gamer e degli appassionati che utilizzano processori AMD con socket AM5, come la serie AMD Ryzen 7000. Questa scheda madre si distingue nel campo del gaming per le sue caratteristiche avanzate e la sua costruzione di alta qualità.
Tra le sue caratteristiche principali, la Gigabyte X670E AORUS Master offre un supporto eccellente per la memoria DDR5. In termini di espansione, la scheda madre dispone di slot PCIe che supportano configurazioni multi-GPU, una caratteristica fondamentale per i gamer che desiderano massimizzare le prestazioni grafiche del loro sistema. Inoltre, la scheda madre è equipaggiata con una varietà di opzioni di connettività di ultima generazione, inclusi USB4 e connessioni Ethernet ad alta velocità.
La Gigabyte X670E AORUS Master è anche rinomata per le sue capacità di raffreddamento, che sono essenziali per mantenere prestazioni ottimali durante le lunghe sessioni di gioco e l'overclocking. Infine, il suo design estetico, che include illuminazione RGB, la rende una scelta popolare tra gli utenti che cercano una scheda madre che sia sia funzionale sia visivamente impressionante.

3. MSI MAG B760 Tomahawk Wi-Fi

Immagine di MSI MAG B760 Tomahawk Wi-Fi

La scelta budget per Intel

La MSI MAG B760 Tomahawk Wi-Fi è una scheda madre economica e performante per processori Intel di 12a e 13a generazione, con supporto per DDR5, Wi-Fi 6E e un design attraente, ideale per giocatori attenti al budget.

La scheda madre MSI MAG B760 Tomahawk Wi-Fi rappresenta una soluzione eccellente ed economica per gli appassionati di gaming che utilizzano processori Intel. Progettata per supportare i processori Intel Core di 12a e 13a generazione con socket LGA 1700, questa scheda madre offre un eccellente equilibrio tra prestazioni, caratteristiche e prezzo, rendendola un'opzione ideale per i giocatori attenti al budget.
Una delle caratteristiche salienti della MAG B760 Tomahawk Wi-Fi è il suo supporto per la memoria DDR5. Inoltre, la scheda madre è equipaggiata con Wi-Fi 6E, offrendo una connettività wireless veloce e affidabile, un aspetto cruciale per il gaming online senza interruzioni. La presenza di 75A DrMOS VRM garantisce una stabilità eccellente del sistema, particolarmente importante durante l'overclocking e le sessioni di gioco prolungate. Esteticamente, la MSI MAG B760 Tomahawk Wi-Fi presenta un design attraente che si adatta bene a qualsiasi configurazione di gaming.

4. ASRock B650 LiveMixer

Immagine di ASRock B650 LiveMixer

La scelta budget per AMD

La ASRock B650 LiveMixer è una scheda madre gaming economica e performante per processori AMD Ryzen 7000 Series, offrendo supporto DDR5, opzioni multi-GPU e connettività avanzata.

La scheda madre ASRock B650 LiveMixer emerge come un'ottima scelta per gli appassionati di gaming che utilizzano processori AMD, rappresentando una delle migliori opzioni economiche nel mercato. Progettata specificamente per i processori AMD Ryzen 7000 Series e compatibile con il socket AM5, questa scheda madre è ideale per chi cerca prestazioni elevate senza eccedere nel budget.
Una delle sue caratteristiche distintive è il supporto per la memoria DDR5. Inoltre, la scheda madre offre un design di fase di alimentazione 14+2+1, che garantisce stabilità e affidabilità, soprattutto in situazioni di overclocking o carichi di lavoro intensivi.
Dal punto di vista dell'espansione, l'ASRock B650 LiveMixer dispone di tre slot PCIe 4.0 x16, adatti per configurazioni multi-GPU, aumentando così le potenzialità di prestazione grafica del sistema. La scheda madre offre anche una varietà di opzioni di connettività avanzate, inclusi USB4 e connessioni Ethernet ad alta velocità, che sono fondamentali per un'esperienza di gioco online fluida e senza interruzioni.

5. ASRock X570 Extreme 4

Immagine di ASRock X570 Extreme 4

Per chi è rimasto al socket AM4

La ASRock X570 Extreme 4 è una scheda madre versatile e performante per il socket AM4, ideale per gaming e applicazioni ad alte prestazioni, grazie al suo supporto per una vasta gamma di processori AMD, memoria DDR4 ad alta velocità e opzioni avanzate di connettività.

La ASRock X570 Extreme 4 è un'ottima scelta per gli utenti che desiderano massimizzare le potenzialità del socket AM4. Progettata per supportare una vasta gamma di processori AMD, inclusi i Ryzen 2000, 3000, 4000 G-Series, 5000 e 5000 G-Series, questa scheda madre offre una solida base per configurazioni di gaming e di lavoro ad alte prestazioni.
La scheda madre è caratterizzata da un design di fase di alimentazione a 10 fasi e supporta la memoria DDR4 fino a 4666+ MHz (OC), fornendo agli utenti la flessibilità di sfruttare pienamente le potenzialità delle loro CPU e moduli di memoria. Inoltre, con 2 slot PCIe 4.0, l'ASRock X570 Extreme 4 permette configurazioni multi-GPU avanzate, essenziali per i più recenti giochi e applicazioni graficamente intensivi.
Dal punto di vista della connettività, la scheda offre numerose opzioni, tra cui 8 porte SATA3 per un'ampia capacità di archiviazione. Il sistema audio Realtek ALC1220 a 7.1 canali assicura un'esperienza sonora immersiva, sia per il gaming che per l'ascolto di media.
Esteticamente, l'ASRock X570 Extreme 4 presenta un design moderno che si adatta bene a qualsiasi configurazione.