Case e PC Completi

Prototipo di Apple 1 battuto all’asta per 815mila dollari

Un rarissimo esemplare di Apple 1 è stato battuto all'asta per 815.000 dollari, un valore che secondo 9to5Mac sarebbe inferiore a quello stimabile, pari a un milione di dollari. Si tratta di uno dei prodotti sfornati nel 1976 da Steve Jobs e Steve Wozniak, in un momento in cui la maggior parte dei personal computer era venduto come kit di auto-assemblaggio. L'Apple-1 fu una rivoluzione perché fu il primo personal computer ad essere venduto con una scheda madre completamente assemblata.Apple 1 JPG

In tutto furono prodotti circa 175 Apple-1, venduti a circa 666,66 dollari di allora, grossomodo 2770 dollari di oggi. L'esemplare oggetto d'asta però non è uno come tanti: è noto come Apple-1 "Celebration Edition", e si tratta di un'unità estremamente rara. Secondo Steve Wozniak questo esemplare di Apple-1 è molto probabilmente un prototipo, o comunque un'unità di pre-produzione e nessuna uguale a questa era mai stata venduta al pubblico.

La nota positiva è che il dieci percento dei proventi dell'asta sarà devoluto in beneficienza alla Leukemia and Lymphoma Society.