Software

Windows 10, la nuova funzione si ispira a Google Discover

Una nuova ed interessante funzione è in arrivo in Windows 10. Microsoft sta gradualmente iniziando il rollout di un nuovo pannello contenente le informazioni che ritiene siano più interessanti per l’utente, come le informazioni meteo, i risultati sportivi e alcune news. Vi ricorda nulla? Si, è esattamente quello che Google propone da anni nella schermata Discover, precedentemente conosciuta come Google Feed.

Windows 10 News and Interest

Windows 10 sta lentamente cambiando. Microsoft è sempre al lavoro per portare nuovi aggiornamenti di sicurezza e funzionalità aggiuntive al proprio sistema operativo, tuttavia spesso i grossi cambiamenti avvengono nelle parti del sistema che l’utente non può vedere o toccare direttamente. Questo sembra stia per cambiare, con l’azienda di Redmond che si sta preparando a rinnovare la UI di Windows 10 per renderla più moderna e funzionale.

Nonostante il cambio di UI non sia ancora stato reso ufficiale da Microsoft, alcuni utenti Insider stanno già ricevendo un primo assaggio di ciò che ci attende nel prossimo futuro con la comparsa del pannello chiamato News and Interest (notizie e interessi) nella barra delle applicazioni.

Simile a Google Discover, la funzione News and Interest di Windows 10 costruirà un profilo degli interessi di un utente per visualizzare le notizie e gli articoli corrispondenti. La funzione includerà anche vari widget che mostrano il meteo, i risultati sportivi e le informazioni sulle azioni.

Per allenare l’algoritmo machine learning di Notizie e Interessi, gli utenti possono cliccare uno dei due pulsanti “Più storie come questa” o “Meno storie come questa” in modo da costruire un profilo di interesse nel tempo.

Microsoft ha dichiarato ai colleghi di BleepingComputer che inizialmente non verranno mostrate pubblicità in questo pannello, la questione potrebbe però cambiare in futuro con attenzione al feedback degli utenti. Nonostante ciò, sembra che l’azienda voglia permettere comunque agli utenti di Windows 10 un completo controllo sui dati raccolti e delle opzioni per la privacy:

Da News and Interest, è possibile accedere alla Microsoft Privacy Dashboard. Dalle opzioni del browser Microsoft Edge, è possibile accedere a controlli integrati per limitare il tracciamento da parte degli inserzionisti e di terze parti. E se News and Interest non vi interessa, potete disattivarlo facilmente cliccando con il tasto destro del mouse sulla barra delle applicazioni” ha spiegato Microsoft.

Nonostante il comunicato indichi la necessità di avere a disposizione Microsoft Edge basato su Chromium per utilizzare News and Interest, la questione sembra essere già stata smentita su Twitter.

Microsoft sta lentamente estendendo questa funzione ai Windows Insiders in Gran Bretagna, Australia e India che stanno utilizzando la Build 21286 di Windows 10 dal canale Dev.

HP Chromebook 14-db0500sa con display da 14″, processore AMD A4-9120, 4GB RAM e 32GB di memoria interna eMMC è disponibile su Amazon a soli 280 euro, cosa state aspettando?