Software

Windows 11 cambierà anche la schermata blu della morte

Il famigerato Blue Screen of Death di Windows, di cui sono stati fatti meme, magliette e qualsiasi gadget possibile, potrebbe presto cambiare colore e diventare un “Black Screen of Death”. Tom Warren di The Verge riferisce infatti che Microsoft intende cambiare il colore della schermata di arresto anomalo per abbinarlo al colore delle schermate di arresto e avvio di Windows 11.

Tuttavia sembra che attualmente nella preview build di Windows 11 non sia ancora presente il black screen. O almeno non come impostazione predefinita. Deliberatamente causando un errore CRITICAL_PROCESS_DIED, si ottiene ancora – per fortuna – il classico e iconico blue screen. Come spiega l’utente Twitter Xeno, per ottenere il nuovo colore è necessario modificare una chiave di registro. Dopo aver eseguito la modifica, sembra che il colore davvero cambi e quindi si visualizzi un Black Screen of Death.

Credits: Tom's Hardware

Considerando che la schermata blu della morte di Windows risale a anni e anni fa, cambiarne il colore è un grosso problema: potrebbe non piacere affatto agli utenti più affezionati. L’ultimo grande cambiamento si è verificato quando Microsoft ha aggiunto la faccia imbronciata e i codici QR in Windows 8. È importante notare, tuttavia, che Microsoft ha già sperimentato diversi colori in passato. Almeno a un certo punto, gli utenti di Windows 10 Insider Builds hanno ottenuto schermate verdi, e quelli con errori hardware sono noti per ottenere occasionalmente schermate rosse. Tuttavia, la schermata di arresto anomalo più comune è sempre stata blu.

In assenza di un commento ufficiale da parte di Microsoft, potremmo presumere che l’azienda stia testando il colore nero in questo momento e che probabilmente sostituirà quello blu. Ad ogni modo, pur cambiando colore, il Black Screen of Death verrà sempre chiamato BSOD.

Se volete provare a cambiare il colore della schermata di crash di Windows 11, supponendo che abbiate installato l’anteprima del sistema operativo, dovrete modificare il registro (lanciando regedit), accedendo a HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\CrashControl e impostando il valore di DisplayPreRelaseColor su 0.

Credits: Tom's Hardware

Ovviamente, non vedrete subito il black screen, a meno che non provochiate deliberatamente il crash del vostro computer. Se volete davvero farlo, almeno assicuratevi di aver salvato tutto e che non sia impostato che il computer non si riavvii dopo un BSOD.