Guida all'acquisto

Migliori zaini scuola superiore (febbraio 2024)

Scegliere uno dei tanti zaini per il nuovo anno scolastico potrebbe essere difficile, quindi ecco una lista dei migliori zaini per la scuola superiore.

1
Con speaker integrati
Immagine di Seven Advanced Dance Party

Seven Advanced Dance Party

Zaino con scomparti grandi e con caratteristiche che non ti aspetti da un articolo per la scuola, come ad esempio gli speaker integrati, per ascoltare le canzoni preferite in movimento senza l'uso delle cuffie.
2
Il migliore per qualità
Immagine di Invicta Invict Act Plus

Invicta Invict Act Plus

Zaino di qualità molto elevata, utilizzabile non solo per la scuola, ma anche per viaggi e tempo libero. Con una capacità di 30 litri, vanta anche tasche laterali per un eventuale borraccia.
3
Reversibile e con cuffie
Immagine di Seven The Double

Seven The Double

Zaino reversibile, pensato per essere usato con stili differenti. Dispone anche di cuffie stereo incluse, oltre a una tasca su entrambe le facciate.
4
Con porta USB
Immagine di YAMTION C25

YAMTION C25

Zaino adatto sia per la scuola che per il lavoro. La sua peculiarità è la presenza di una porta USB per ricaricare il telefono mentre si cammina. Utile anche il jack per cuffie per l'ascolto della musica senza mani.
Avatar di Dario De Vita

a cura di Dario De Vita

Editor

Frequentate una scuola secondaria di secondo grado e vi serve uno zaino adatto in cui mettere gli articoli di cancelleria, oltre a permettervi di ricaricare i dispositivi tramite una porta USB o ascoltare la musica durante il viaggio? I tanti modelli disponibili sul mercato vi mettono in difficoltà in merito a quale acquistare? Allora avete trovato la guida che fa al caso vostro! Nei prossimi paragrafi, infatti, riporteremo i migliori zaini per la scuola superiore, tenendo in considerazione sì le marche più famose, ma anche e soprattutto i materiali, il numero di scomparti e la presenza di cavi USB e jack per cuffie, affinché possiate acquistare un modello confortevole e pratico.

Nella nostra più recente revisione, abbiamo sostituito uno dei quattro zaini consigliati in questa guida all'acquisto. Questa decisione è stata presa poiché uno dei modelli da noi suggeriti in precedenza non è più disponibile sul mercato, non si sa con esattezza se temporaneamente o permanentemente. Pertanto, lo abbiamo sostituito con un altro zaino equivalente, dotato di porta USB e jack per cuffie integrati, mantenendo così le caratteristiche essenziali del prodotto consigliato.

Tra gli articoli del Back to School che, come saprete, entra nel vivo a settembre, gli zaini per la scuola superiore ricoprono il ruolo più importante. Senza uno di questi, infatti, non si potranno trasportare astucci, quaderni e i vari articoli di cancelleria, fondamentali per affrontare al meglio l'anno scolastico.

L'acquisto di uno zaino per la scuola superiore non è detto che bisogna farlo per forza a fine agosto o agli inizi di settembre, anche se solitamente si attende questo periodo in modo da valutare i modelli dell'anno corrente. A volte, infatti, si preferisce iniziare il nuovo anno con il vecchio zaino, per poi scoprire che questo è inutilizzabile a causa dell'elevato consumo che, con gli anni, ha reso i materiali poco resistenti, riducendo lo zaino quasi a brandelli.

Gli studenti di scuola superiore sono soliti inserirci all'interno numerosi libri e quaderni a prescindere dall'indirizzo scelto. Se di buona qualità, uno zaino può durare anche diversi anni, ma prima o poi diventa doveroso cambiarlo con un nuovo modello, e siccome sul mercato ci sono tantissime marche a disposizione che potrebbero mettere in difficoltà l'acquirente, abbiamo selezionato quelli che riteniamo essere i più interessanti, con un'attenzione relativa a modelli che offrono la possibilità di ricaricare il vostro smartphone o PC.

Il fattore principale nella scelta di un buon zaino per la scuola superiore non deve quindi limitarsi soltanto alla marca, ma bisogna tenere in considerazione soprattutto la capienza e la comodità, oltre ovviamente a eventuali altre caratteristiche, come appunto la possibilità di caricare la batteria dello smartphone tramite una porta USB incorporata. I ragazzi di solito hanno l'abitudine di acquistare lo stesso zaino di un loro amico semplicemente perché lo trovano esteticamente carino, ma nella maggior parte delle volte questo si dimostra essere poco funzionale, quindi suggeriamo di dare un'occhiata agli articoli in calce, in modo da avere la certezza di acquistare un prodotto valido e moderno.

Vi anticipiamo che i nostri consigli saranno accompagnati da un piccolo riassunto, utile per darvi un'idea delle caratteristiche principali dello zaino. In basso a ogni prodotto troverete poi uno o più link, attraverso i quali approfondire meglio le peculiarità, osservarlo più dettagliatamente e avere la possibilità di acquistarlo al miglior prezzo. Ciò detto, siamo pronti per partire, pertanto vi auguriamo una buona lettura ed eventualmente un buon shopping.

Come scegliere lo zaino per la scuola superiore

Come detto nelle fasi iniziali, quando si sta per acquistare un nuovo zaino per la scuola, si tende spesso a puntare molto sulla marca, ma questa non sempre si rivela la scelta più adatta. Certo, brand come Invicta o Eastpak hanno fatto la storia e producono sicuramente soluzioni interessanti, ma non bisogna commettere l'errore di sottovalutare le proposte dei cosiddetti brand emergenti. Un buon zaino, infatti, dovrebbe avere determinate caratteristiche affinché si possa definirlo ottimo. Scopriamole di seguito!

Quanto deve essere capiente uno zaino per la scuola superiore?

La marca conta poco o nulla se lo zaino non è capiente. Gli studenti di scuola superiore, infatti, necessitano di uno zaino abbastanza grande che gli permetta di inserire numerosi libri, accessori e oggetti. In questo caso, la capienza viene prima di ogni altra cosa, ed ecco perché suggeriamo di prendere in considerazione un modello dalla capacità di carico elevata, superiore ai 25 litri.

Tasche e scomparti

Queste sono in stretta correlazione con la capienza dello zaino e conviene dare uno sguardo su come sono strutturate poiché ci sono casi in cui sarebbe meglio avere poche ma grandi tasche e situazioni in cui sarebbe preferibile invece avere tasche piccole ma più numerose. Dirigersi verso l'uno o l'altro dipende dal tipo di oggetti che si intende o che si necessita inserire nello zaino. A parte gli ovvi libri, quaderni e astucci, potreste infatti portare con voi una serie di accessori come chiavi e occhiali. Se le dimensioni dei vostri oggetti non sono molto grandi, allora conviene puntare sì su uno zaino capiente, ma che abbia quante più tasche possibili, cosicché possiate riporre i vari oggetti in modo che non si spostino da una parte all'altra all'interno dello zaino. Se invece sapete di dover trasportare accessori più grandi del solito, allora un singolo ma grande scomparto potrebbe rivelarsi la scelta migliore, anche al costo di rinunciare a un paio di tasche.

Quanto deve pesare uno zaino per la scuola superiore?

Di solito, uno zaino capiente si traduce in un peso eccessivo, ma se lo zaino è progettato bene, quest'ultimo si rivelerà abbastanza leggero, nonostante le grandi dimensioni. Ed ecco perché il nostro consiglio non è tanto quello di soffermarsi sul peso, quanto più nel trovare il giusto rapporto tra peso e dimensioni, basandosi su quanti libri o oggetti pensate di trasportare.

Che materiali deve avere uno zaino per la scuola superiore?

Uno zaino per la scuola superiore lo si utilizzerà quasi tutti i giorni, quindi i materiali giocano un ruolo fondamentale, soprattutto se volete che duri per diversi anni. Detto questo, un ottimo zaino deve essere impermeabile, dato che non mancheranno le brutte giornate che vi costringeranno ad attraversare la strada sotto la pioggia. A tal proposito, con uno zaino non resistente all'acqua, rischiate di bagnare non solo i libri, ma anche un eventuale notebook, rischiando così di fare danni costosi. Per quanto concerne il tipo di materiale, dovreste cercare modelli realizzati in nylon, poliestere rinforzato e tela, dal momento che tendono ad essere quelli più resistenti. Affidandovi a quest'ultimi, è molto probabile che le zone dello zaino non verranno strappate facilmente e che non si sfalderanno alle cuciture dopo solo un paio di mesi.

Rimanendo a tema, i zaini per la scuola superiore dovrebbero poi essere costituiti da materiali lavabili, anche perché non bisogna mai dimenticare che si tratta di articoli che userete quasi ogni giorno. È importante quindi controllare l'etichetta e le relativi istruzioni, in modo da avere la certezza di lavare lo zaino correttamente. Quanto appena detto vuol dire anche che dovreste evitare di acquistare zaini in pelle o con qualsiasi altro materiale delicato, dal momento che questi sono più consoni per le borse.

Come deve essere lo schienale di uno zaino per la scuola superiore?

Il peso di libri e quaderni, si sa, affatica la schiena, motivo per cui bisogna prestare attenzione a come è fatto lo schienale dello zaino che state per acquistare. Onde evitare problemi alla colonna vertebrale, suggeriamo di prendere in considerazione solo zaini con uno schienale solido, sagomato ed ergonomico, cosicché possiate aiutare la schiena a rimanere dritta.

La stessa importanza ce l'hanno anche gli spallacci, che dovrebbero essere imbottiti e regolabili, in modo da non risultare troppo rigidi sulle spalle e adatti per la propria altezza. Esistono anche zaini monospalla ma, come avrete notato, non li abbiamo riportati nella nostra guida in quanto riteniamo siano poco confortevoli, a causa del fatto che tendono a farvi assumere una postura non corretta.

Quali accessori deve includere uno zaino per la scuola superiore?

Considerato l'uso elevato di dispositivi mobile al giorno d'oggi, sarebbe utile se lo zaino avesse integrato una presa USB con cavo per collegare i propri dispositivi portatili a un caricabatterie o magari un jack per gli auricolari, utile per ascoltare la musica in movimento. Inoltre, nei modelli più costosi, non dovrebbe mancare un sistema antifurto o una serie di tasche antiborseggio.

Le varie modalità di apertura e chiusura dello zaino

Mentre gli zaini sono disponibili in diverse forme, dimensioni e design, un fattore comune li unisce tutti: il metodo con cui si aprono e si chiudono. Il modo in cui uno zaino scolastico assicura il contenuto può influenzare la sua funzionalità, comodità e durata. Di seguito vedremo i vari tipi di aperture con cui gli zaini sono progettati, aiutandovi a fare una scelta informata per il vostro prossimo anno scolastico.

  • A cerniera: le cerniere sono da tempo ampiamente utilizzate negli zaini, sia scolastici che non, perché offrono un meccanismo di chiusura sicuro e affidabile. Gli zaini con cerniere sono inoltre facili da usare; basta far scorrere il cursore della cerniera lungo i denti per aprire e chiudere. Tuttavia, la qualità delle cerniere varia, quindi è essenziale investire in cerniere di alta qualità per una durata più lunga;
  • A coulisse: le chiusure a coulisse, spesso accompagnate da una patta, offrono un aspetto classico ed elegante. Questi zaini sono noti per la loro spaziosità e flessibilità nel poter ospitare carichi di varie dimensioni. Sono perfetti per gli studenti che hanno bisogno di un zaino sia per i libri che per l'abbigliamento da palestra, in quanto possono espandersi o contrarsi secondo necessità. Per chiudere, basta tirare le coulisse e fissare la patta con fibbie o bottoni a pressione;
  • A cinghie: gli zaini dotati di fibbie e cinghie sono progettati per resistere a un uso rigoroso. Questa modalità di apertura viene solitamente implementata negli zaini da trekking o da campeggio e offrono una sicurezza senza paragoni. Gli utenti possono regolare le cinghie per assicurare una chiusura stretta, il che li rende ideali per il trasporto di carichi pesanti per periodi prolungati;
  • A chiusura magnetica: le chiusure magnetiche sono una novità nel mondo degli zaini. Offrono un modo conveniente ed elegante per proteggere il contenuto dello zaino. I magneti si attraggono e si connettono automaticamente quando le patte o i pannelli vengono avvicinati. Sono spesso presenti negli zaini dallo stile urbano, aggiungendo un tocco moderno al tragitto quotidiano;
  • Tasche con cerniera: alcuni zaini combinano vari metodi di chiusura, come cerniere per il compartimento principale e coulisse per le tasche laterali. Questo approccio ibrido consente un'ottima organizzazione, rendendo più facile l'accesso ad articoli specifici senza dover cercare nell'intero zaino.

Quanto costa uno zaino per la scuola superiore?

Con circa 50€ e facendo attenzione alle varie proposte del mercato si riescono ad acquistare ottimi zaini per la scuola superiore. Vale la pena sottolineare, però, che potrebbe essere necessario aggiungere 20 o 30 euro se si vuole avere la certezza che lo zaino duri ben oltre il classico anno scolastico.

Posso acquistare uno zaino anche se l’anno scolastico è già iniziato?

Ovviamente nessuno vi obbliga ad acquistare gli zaini in un preciso momento dell’anno, anche se si è solito farlo ad agosto o agli inizi di settembre, in modo che si possano acquistare le edizioni dell’anno corrente. Ciò detto, ci sono buone ragioni per considerare l’acquisto di uno zaino anche dopo l’inizio dell’anno scolastico. Ad esempio, si potrebbe aver acquistato un modello poco funzionale e poco organizzato, che causa un aumento di stress e di ansia quando si devono cercare penne, matite e altri strumenti durante le lezioni. Avere tutto a portata di mano migliora chiaramente l’efficienza e la produttività durante lo studio, soprattutto in ottica di un esame, quindi è importante non sottovalutare questo aspetto.

Si potrebbe decidere di acquistare un nuovo zaino dopo l’inizio dell’anno scolastico anche per rinfrescare il proprio equipaggiamento, optando per un articolo di alta qualità, in grado di resistere per più anni. Si potrebbe inoltre decidere di esprimere meglio la propria personalità e il proprio stile, cosa che magari non riusciva a fare il vecchio modello. Ribadiamo infatti che gli zaini per la scuola superiore vengono prodotti in moltissime varietà di colori, design e materiali.

Come lavare uno zaino per la scuola?

Durante il periodo scolastico, è inevitabile che lo zaino si sporchi a causa delle varie attività quotidiane. I compagni di classe possono far volare oggetti in aria e talvolta colpirli, e lo zaino può fungere da riparo per proteggersi da gessetti e matite. Pertanto, è fondamentale pulirlo regolarmente, ma come procedere in modo corretto?

Innanzitutto, la maggior parte degli zaini scolastici è realizzata in materiali come il poliestere e il nylon, che solitamente possono essere lavati in lavatrice senza problemi. Tuttavia, è consigliabile lavarli separatamente, senza altri accessori o indumenti, e a basse temperature. Per essere sicuri al 100%, è sempre meglio consultare l'etichetta del produttore per verificare le istruzioni di lavaggio.

Prima di mettere lo zaino in lavatrice, è fondamentale svuotarlo completamente da tutti gli oggetti al suo interno. In questo modo, si evitano sorprese sgradevoli riguardo al risultato della pulizia, e si preserva la sicurezza della lavatrice stessa.

1. Seven Advanced Dance Party

Immagine di Seven Advanced Dance Party

Con speaker integrati

Zaino con scomparti grandi e con caratteristiche che non ti aspetti da un articolo per la scuola, come ad esempio gli speaker integrati, per ascoltare le canzoni preferite in movimento senza l'uso delle cuffie.
  • Altoparlanti integrati , Tasca per laptop

Questo zaino scolastico con altoparlanti integrati è la scelta ideale per gli appassionati di musica che amano ascoltare le loro canzoni preferite in movimento senza l'uso delle cuffie. Un articolo per la scuola innovativo, grazie appunto all'unione della tipica comodità di uno zaino Seven a degli ottimi altoparlanti integrati, con i quali godervi la musica durante il vostro viaggio. Ovviamente non aspettatevi una qualità audio paragonabile a delle cuffie vere e proprie, ma i risultati vi sorprenderanno. Gli altoparlanti andranno connessi al vostro dispositivo Bluetooth, dal quale riprodurre i file musicali. Progettato con lo stile di vita moderno, Seven Advanced eccelle anche nella praticità, visto che dispone di scomparti e tasche multipli, fornendo ampio spazio per gli oggetti scolastici. Parliamo poi di uno zaino realizzato con materiali resistenti, pertanto ottimo per chi vuole tenerselo il più a lungo possibile. 

2. Invicta Invict Act Plus

Immagine di Invicta Invict Act Plus

Il migliore per qualità

Zaino di qualità molto elevata, utilizzabile non solo per la scuola, ma anche per viaggi e tempo libero. Con una capacità di 30 litri, vanta anche tasche laterali per un eventuale borraccia.
  • Qualità dei materiali , Pannello imbottito in air mesh

Se siete disposti a rinunciare al cavo USB e al jack per cuffie, riteniamo Invicta Invict Act Plus il miglior zaino per la scuola superiore in quanto a qualità dei materiali. Questo modello, infatti, privilegia la durabilità e il comfort, garantito da uno schienale imbottito in air mesh, la cui imbottitura extra è presente anche negli spallacci. Vanta inoltre un fondo rinforzato e un sistema elastico anteriore con inserti riflettenti, a dimostrazione di come il produttore abbia voluto offrire agli studenti più esigenti la possibilità di acquistare uno zaino funzionale e adatto alle necessità della vita scolastica. Ribadiamo che l'attenzione ai dettagli è meticolosa, così come lo spazio interno, pensato per trasportare anche il proprio laptop. 

3. Seven The Double

Immagine di Seven The Double

Reversibile e con cuffie

Zaino reversibile, pensato per essere usato con stili differenti. Dispone anche di cuffie stereo incluse, oltre a una tasca su entrambe le facciate.
  • Reversibile , Cuffie integrate

Terminiamo questa parte della guida proponendovi il Seven The Double, ideale per coloro che desiderano uno zaino reversibile. Progettato con tale funzionalità in mente, questo modello offre una caratteristica unica, consentendovi di passare facilmente tra due stili diversi, staccando lo schienale con tre semplici mosse. Che preferiate un look vivace e colorato o un design più sobrio e minimalista, questo zaino saprà come rendervi felici del vostro acquisto. Oltre alla reversibilità, Seven The Double ha un'altra chicca che merita di essere segnalata. Vi informiamo, infatti, che viene fornito con un paio di auricolari wireless, permettendovi di godervi la musica mentre siete in movimento senza il fastidio di cavi aggrovigliati. 

4. YAMTION C25

Immagine di YAMTION C25

Con porta USB

Zaino adatto sia per la scuola che per il lavoro. La sua peculiarità è la presenza di una porta USB per ricaricare il telefono mentre si cammina. Utile anche il jack per cuffie per l'ascolto della musica senza mani.
  • Versatile , Porta USB , Jack per cuffie

Progettato per ospitare libri e quaderni e per resistere alle sfide quotidiane e ai weekend avventurosi, questo zaino sarà il compagno ideale per chi cerca resistenza, praticità e un tocco di innovazione. Il tessuto di poliestere resistente all'acqua e le cerniere in metallo conferiscono allo zaino una robustezza senza pari, garantendo che possiate affrontare qualsiasi situazione senza preoccupazioni. L'innovativo design con porta USB offrirà la libertà di rimanere connesso mentre siete in movimento. Basterà collegare il telefono e potrete continuare a esplorare il mondo. Inoltre, con il jack per cuffie integrato, anche la musica vi seguirà ovunque andiate, mantenendo le mani libere per affrontare la giornata con stile. Da citare poi la cinghia per bagagli, che vi permetterà di usare questo zaino anche per viaggiare, adattandolo a valigie e bagagli con facilità. E con la tasca antifurto nascosta sul retro, i vostri oggetti preziosi saranno al sicuro da sguardi indiscreti e mani ladre. Infine, necessitate di portare un laptop con voi? Nessun problema con lo scomparto dedicato che può ospitare computer portatili fino a 15.6 pollici.