Cuffie, auricolari e accessori

Apple AirPods sono un successo: si prevedono 85 milioni di vendite durante il 2020

Continua l’inarrestabile successo di Apple AirPods: secondo un analista, le spedizioni degli auricolari potrebbero arrivare a 85 milioni di unità nel 2020. Non è di certo una novità che questi prodotti siano stati molto apprezzati dagli utenti, basti pensare che hanno già superato il record raggiunto da iPod nel 2007 e la loro produzione è stata notevolmente incrementata.

Toni Sacconaghi, analista di AllianceBernstein, giunti a fine anno, ha tirato le somme: nel 2019, Apple avrebbe guadagnato 6 miliardi di dollari grazie ad AirPods. Questo valore potrebbe però notevolmente aumentare durante il prossimo anno.

L’esperto ha infatti dichiarato che durante il prossimo anno potrebbero essere 85 milioni gli AirPods venduti. Questo porterebbe nelle tasche di Apple circa 15 miliardi di dollari. Dopo il 2020, il mercato dovrebbe quasi certamente raggiungere la saturazione e le richieste potrebbero diminuire.

Eppure, Apple potrebbe pensare di commercializzare nuovi modelli, cercando in questo modo di continuare questi ottimi risultati. Se le vendite dovessero essere più o meno costanti anche durante il 2021, AirPods potrebbe essere il terzo business più proficuo di Apple. Come abbiamo precedentemente affermato, gli Wearable potrebbero essere la prossima grande rivoluzione dell’azienda di Cupertino.

Gli auricolari Apple AirPods di seconda generazione sono disponibili all’acquisto su Amazon. Li trovate a questo indirizzo.