Apple

Apple pronta a raddoppiare la produzione degli AirPods Pro

Apple sembrerebbe avere in serbo una nuova collaborazione per la crescente richiesta di AirPods Pro. L’obiettivo, stando a quanto dichiarato, sarebbe infatti quello migliorare la produzione al fine di riuscire a raddoppiare gli attuali numeri di produzione.

Come è ormai noto, non c’è da meravigliarsi sul successo che l’azienda di Cupertino sta riscontrando nel corso degli anni e non parliamo solo degli smartphone ma anche di dispositivi come gli auricolari che moltissimi utenti ormai utilizzano insieme al proprio smartphone.

Stando a quanto emerso da una recente ricerca, l’azienda si sarebbe rivolta al grande produttore Luxshare in modo tale da creare una “leadership” che possa permettergli di raddoppiare la produzione degli AirPors Pro. Le unità di produzione arriverebbero pertanto a numeri di circa 2 milioni di unità mensili, rispetto all’attuale costruzione di 1 milione di unità. Considerati i numeri che si raggiungeranno, la realizzazione degli auricolari sarà suddivisa tra due stabilimenti cinesi di proprietà di Luxshare. A questo proposito, è da tenere in considerazione che alla fabbricazione cinese verranno inevitabilmente applicate le nuove tariffe commerciali, causa degli scontri commerciali tra Cina e Stati Uniti.

Apple ha inoltre richiesto alla società cinese GoerTek di aumentare le produzioni nei loro stabilimenti anche per gli AirPods. Indubitabilmente, la volontà dell’azienda di Cupertino di raddoppiare le produzioni è la chiara risposta ad una netta espansione delle richieste da parte degli utenti. Difatti, le attuali quote pari al 45% del mercato vedranno senza dubbio una crescita sostanziale grazie alle nuove produzioni.