Apple

Apple richiama gli iPhone 6 Plus che fanno foto sfocate

Apple ha avviato uno speciale programma di richiamo e riparazione per gli iPhone 6 Plus. Pare che alcuni modelli, venduti tra il settembre 2014 e il gennaio 2015, possano avere difetti alla fotocamera posteriore e scattare foto sfocate. Secondo Apple si tratta di una "piccola percentuale" dei prodotti venduti, sui quali l'azienda offre la riparazione immediata e gratuita.

Screen Shot 2014 09 09 at 2 59 13 PM 624x351

Per verificare se il vostro iPhone 6 Plus rientra tra quelli in questione, non dovete far altro che inserire il numero di serie in questa pagina. È anche possibile che il difetto non sia ancora emerso, e magari non emergerà mai, ma il vostro telefono sia comunque presente tra quelli "a rischio".

In ogni caso ricordiamo che la normale garanzia copre difetti simili, quindi il richiamo ufficiale da parte di Apple non fa una grande differenza in territorio europeo; tuttalpiù è possibile che seguendo questa strada la riparazione avvenga in tempi più rapidi – ma comunque Apple in genere è piuttosto veloce con l'assistenza. Altro discorso, naturalmente, in quelle aree del mondo dove vigono leggi diverse riguardo alla garanzia.

Leggi anche: Come fare belle fotografie con lo smartphone, guida completa

Se avete notato fotografie sfocate fatte con il vostro iPhone 6 Plus, quindi, è possibile che il problema non sia il vostro scarso talento come fotografi ma un difetto congenito nel dispositivo. È sempre possibile che la colpa sia vostra, naturalmente, ma controllare non costa nulla. 

Apple iPhone 6 64GB Apple iPhone 6 64GB
Apple iPhone 6 Plus 64GB Apple iPhone 6 Plus 64GB
Apple iPhone 6 128 Apple iPhone 6 128