Cuffie, auricolari e accessori

Asus ROG Cetra II Core recensione, buoni auricolari per tutte le vostre piattaforme di gioco

In concomitanza al lancio della sua nuova gamma di smartphone da gaming ROG Phone 5, Asus ha annunciato la disponibilità dei nuovi auricolari ROG Cetra II Core che abbiamo avuto modo di provare assieme al nuovo flagship dell’azienda taiwanese.

Asus - ROG Cetra II Core

La nuova generazione di auricolari presenta alcuni miglioramenti rispetto alla generazione precedente, sarà tuttavia riuscita Asus a rendere le cuffiette tuttofare un vero “must have” per gamer e non?

Contenuto della confezione

Le Asus ROG Cetra II Core vengono spedite in un’elegante confezione di vendita con chiusura magnetica laterale, la quale una volta aperta rivela subito gli auricolari e il case per il trasporto.

All’interno dell’elegante custodia nera opaca dal feeling al tatto vellutato, Asus ha incluso un utile splitter che trasforma il singolo jack tripolare da 3,5mm in due jack separati per cuffie e microfono. Questo accessorio permette l’utilizzo degli auricolari anche con i PC desktop e da gaming che dispongono di due connettori separati.

Sarebbe stato molto utile includere un’adattatore Jack/USB Tipo-C per gli smartphone moderni.

Sempre nel case troviamo due piccoli sacchetti che contengono varie misure di gommini e alette in modo da poter personalizzare il fitting degli auricolari in base alle proprie esigenze.

Design e comfort

Il design delle ROG Cetra II Core è estremamente semplice e non presenta sorprese particolari.

Gli auricolari hanno un sottile cavo ricoperto in gomma che sembra resistente ma non più di moltissimi altri auricolari in-ear che si possono reperire sul mercato. Da ROG mi sarei aspettato per lo meno che il cavo principale fosse ricoperto con una protezione in trama intrecciata per migliorarne la resistenza all’usura. Magari sarà per l’anno prossimo…

Sul filo dedicato all’auricolare destro è presente una pulsantiera plastica con il logo ROG in bella vista sul tasto centrale. Questi pulsanti permettono di alzare o abbassare il volume e controllare la riproduzione musicale. Non è presente un tasto per silenziare il microfono, il quale sarebbe stato molto gradito su un paio di auricolari dedicati al gaming.

Il corpo principale degli auricolari è realizzato in metallo satinato con il logo ROG posizionato sulla copertura di plastica nera che lo completa.

Per quanto riguarda il comfort delle cuffie durante l’utilizzo, devo ammettere che a differenza di molti altri modelli che ho avuto modo di provare negli ultimi anni ho dovuto provare un paio di misure di gommini e installare una diversa misura di alette di gomma perché le ROG Cetra II Core fossero davvero ben salde nelle mie orecchie.

Vi invito a sperimentare per qualche minuto con le diverse misure per trovare la vostra preferita, l’esperienza d’uso cambia significativamente una volta trovato il proprio setup ideale.

La coppia di gommini in memory foam inclusa è la mia scelta prediletta, anche perché sono abituato ad utilizzare quel tipo di soluzione sui miei auricolari in-ear preferiti per un migliore comfort e cancellazione del rumore passiva.

Funzionalità e suono

Il modello di seconda generazione delle Cetra Core mantiene inalterata la semplicità del modello precedente.

Gli auricolari sono di tipo passivo e vengono mossi dalla DAC del dispositivo a cui vengono connesse. Inoltre sono di tipo puramente analogico, a differenza della versione USB Tipo-C.

Questo potrebbe essere un vantaggio se il vostro PC non dispone di una porta USB Tipo-C oppure se il vostro smartphone è tra i pochi fortunati a montare ancora un jack audio da 3,5mm.

Gli appassionati di audio ad alta qualità preferiscono sicuramente questa soluzione e il fatto che il jack sia ruotato di 90° ne aumenta la comodità se utilizzate in combinazione con uno smartphone.

Asus - ROG Cetra II Core

Nonostante le Cetra II Core siano certificate per l’utilizzo con Discord e Teamspeak, come scrivevo poche righe più sopra manca un pulsante per disattivare rapidamente il microfono, un vero peccato.

La qualità dell’audio catturato dal microfono principale posto sul retro della pulsantiera è tuttavia ottimo e i nostri interlocutori hanno confermato una buona qualità audio in uscita dal loro lato della conversazione.

Le nuove Cetra Core includono anche un microfono per ogni auricolare. Questi permettono una cancellazione del rumore di sottofondo quando parliamo ma purtroppo non è presente alcun tipo di ANC (Active Noise Cancelling).

Asus - ROG Cetra II Core

Asus ha costruito gli auricolari utilizzando dei driver in LSR (Liquid Silicone Rubber) che secondo l’azienda “migliorano le prestazioni degli speaker, forniscono bassi incredibilmente potenti e un audio ottimizzato per il gaming“.

In realtà la qualità audio è stata un po’ deludente per quanto riguarda la mia esperienza personale. Nonostante le voci e l’audio in conversazione siano estremamente chiari e puliti, per quanto riguarda l’esperienza multimediale e l’ascolto di musica mi aspettavo qualcosa di più.

L’audio è abbastanza piatto e i bassi non sono così potenti come promesso. La separazione di bassi medi e alti è ad ogni modo buona nonostante non si abbia la stessa chiarezza nella distinzione dei singoli suoni che possono garantire auricolari più costosi.

I gommini in memory foam aiutano ma non risolvono il problema.

Asus - ROG Cetra II Core

Conclusioni: vale la pena acquistarle?

Non stiamo parlando dei migliori auricolari in-ear sul mercato ma non hanno mai voluto esserlo. Le Asus ROG Cetra II Core sono pensate per i gamer che hanno la necessità di utilizzare un paio di auricolari dalla buona  qualità su tutte le proprie piattaforme di gioco.

La scelta di un jack da 3,5mm e l’inclusione di uno splitter permette agli utenti di utilizzarle ovunque: dallo smartphone al PC, passando per il proprio laptop e le console.

Asus - ROG Cetra II Core

Per l’ascolto di musica sporadico, magari nei propri viaggi e spostamenti quotidiani, sono ottime a meno che non abbiate l’orecchio fino e pretese che di certo non possono essere soddisfatte da un prodotto dal costo così contenuto.

In conversazione l’audio è chiaro e piacevole, sia in entrata che in uscita. Per il prezzo di 69 euro che ROG chiede per l’acquisto (disponibili a partire da aprile 2021) vanno sicuramente tenute in considerazione.

Asus ROG Cetra II Core

Le Asus ROG Cetra II Core sono dei semplici auricolari in-ear che non stupiscono per la qualità dell'audio in ascolto ma sono ottime per l'ascolto di radio, podcast e in conversazione. Per l'ascolto di musica sporadico e l'utilizzo cross platform grazie alla presenza di un jack da 3,5mm sono più che sufficienti e per il prezzo a cui sono proposte sono sicuramente una valida opzione d'acquisto.

Pro

  • Davvero leggere
  • Molti gommini e alette inclusi
  • Jack da 3,5mm (ruotato di 90°)
  • Qualità in chiamata ottima
  • Bella e comoda custodia per il trasporto
  • Prezzo relativamente contenuto

Contro

  • Qualità audio sufficiente ma non fenomenale
  • Design semplice