Android

Galaxy A41 potrebbe essere il primo smartphone Samsung con chipset MediaTek

Samsung sarebbe essere pronta a rafforzare la sua schiera di smartphone di fascia medio/bassa. Galaxy A41 è apparso su Geekbench e nasconde una novità inaspettata, ovvero la presenza del processore MediaTek Helio P65. Questo, qualora la notizia venisse confermata, sarebbe il primo smartphone del brand coreano ad accogliere questo chipset. La società preferisce infatti optare quasi sempre per SoC Exynos o Qualcomm.

Nella scheda di Geekbench si fa anche riferimento ad altre specifiche tecniche. Il processore dovrebbe infatti essere accompagnato da 4 GB di RAM e il sistema operativo scelto dovrebbe essere Android 10. Non sappiamo se il prodotto arriverà effettivamente anche in Italia, dato che potrebbe trattarsi di un dispositivo indirizzato esclusivamente ad alcuni mercati.

Non ci sorprende affatto che Samsung voglia continuare a puntare su questa gamma, i cui prezzi sono molto più contenuti rispetto ad altri prodotti come i Galaxy S, gli smartphone pieghevoli e i Galaxy Note. Durante il rapporto del Q4, Samsung ha infatti dimostrato chiaramente che la fascia media e quella bassa vengono scelti da sempre più consumatori.

Per chi cerca qualcosa di più, c’è l’ottimo Realme X2 Pro, con 256 GB di memoria interna, 12 GB di RAM, ottime prestazioni e un prezzo molto contenuto. Questo prodotto è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.