Tom's Hardware Italia
Android

Galaxy Fold: ecco come Samsung intende risolvere i problemi

Samsung sta risolvendo i problemi del suo Galaxy Fold inserendo i bordi della pellicola protettiva che non deve essere rimossa all'interno del corpo e riducendo lo spessore dello spazio della cerniera.

Nuovi dettagli sul futuro di Galaxy Fold. Secondo un report pubblicato in Sud Corea da Yonhap News, Samsung starebbe testando nuove soluzioni per risolvere i problemi del suo smartphone pieghevole che hanno portato l’azienda a ritardarne l’arrivo sul mercato. Le problematiche erano principalmente due: lo strato protettivo sul display e lo spazio tra lo schermo e la cerniera.

Come ricorderete, alcuni recensori avevano rimosso una porzione di schermo scambiandola per una delle più classiche pellicole protettive. Questo aveva causato la rottura e il malfunzionamento del pannello pieghevole. Samsung si era giustificata asserendo che la protezione non andava assolutamente rimossa in quanto parte integrante del display e che avrebbe reso le avvertenze più esplicite. Per evitare la rimozione accidentale da parte degli utenti, la casa sudcoreana sta inserendo i bordi del film protettivo all’interno del corpo del dispositivo.

Per quanta riguarda la cerniera, invece, lo spazio esistente provocava l’accumulo di detriti e polvere danneggiando lo schermo OLED flessibile da 7,3 pollici. In questo caso, il report suggerisce che il produttore di Seul sta semplicemente cercando di ridurre lo spessore. Tuttavia, così facendo si ridurrebbe semplicemente il problema in quanto lo spazio continuerebbe ad esistere. Non è chiaro, inoltre, quali tecniche o in che modo Samsung stia portando avanti questi miglioramenti.

Attualmente, l’azienda non ha ancora fornito una nuova data di commercializzazione e – secondo alcune fonti interne – i cambiamenti apportati richiedono nuove licenze per il prodotto nei vari Paesi. In ogni caso, pare che Galaxy Fold arriverà sul mercato tra poche settimane. Per il momento non ci sono commenti da parte di Samsung che – nel frattempo – sta dando una magra consolazione agli utenti che hanno effettuato le prenotazioni dando loro dei punti da utilizzare per l’acquisto di prodotti che rientrano nel catalogo del programma Rewards.

Il top di gamma Samsung Galaxy S10+ è disponibile in sconto su Amazon. Lo trovate a questo link.