Tom's Hardware Italia
Android

Huawei Mate X è in ritardo ma si migliora: Kirin 990 e fotocamera del P30 Pro?

Stando a quanto riportato da Neowin, Huawei Mate X arriverà con una scheda tecnica migliorata: Kirin 990 e fotocamera con sensori RYYB come P30 Pro al posto dei sensori RGB.

Huawei Mate X era atteso per questa estate, ma l’azienda ne ha posticipato la commercializzazione prima a settembre e ora – a quanto pare – a novembre. In ogni caso, i motivi ufficiali sono la volontà di perfezionare e rafforzare questo particolare dispositivo. I ritardi accumulati, però, rischiano di portare alla commercializzazione di un dispositivo con una scheda tecnica meno aggiornata rispetto a quando è stato presentato.

Secondo Neowin – che afferma di aver toccato con mano il nuovo Mate X – Huawei rilascerà lo smartphone pieghevole con una scheda tecnica aggiornata. Nello specifico, si parla della presenza a bordo del nuovo processore Kirin 990 che l’azienda di Shenzhen potrebbe ufficializzare nel corso di IFA 2019 a settembre. Il futuro SoC andrebbe a sostituire il Kirin 980 che – al momento dell’annuncio ufficiale del Mate X – era il chip di ultima generazione targato Huawei.

Discorso analogo per il comparto fotografico. Attualmente, Mate X utilizza sensore simili a quelli visti su Mate 20 Pro. Il modello che verrà commercializzato sembra aver sostituito i sensori RGB con quelli RYYB utilizzati sull’ultima serie P30. Insomma, se a febbraio la scheda tecnica richiamava quella della gamma Mate 20, ora sembra essere più simile a quella che vedremo per i futuri Mate 30.

Per il momento, l’azienda non ha rilasciato informazioni ufficiali circa i miglioramenti apportati su Mate X o in relazione alla nuova data di commercializzazione. Certo, aggiornare i componenti del dispositivo è una scelta assolutamente sensata se consideriamo il prezzo di vendita di Mate X che supera i 2000 euro. Una cifra già di per sé molto elevata che diventerebbe paradossale se il dispositivo arrivasse con a bordo un processore già vecchio di un anno.

Huawei P30 Pro è disponibile all’acquisto a 799 euro su Amazon. Lo trovate a questo link.