Android

Smartphone Oppo | I migliori del 2021

Oppo sta velocemente conquistando il cuore degli utenti italiani. Con un market share del 14% (dati di settembre 2021) e il raggiungimento dell’incredibile traguardo di 2 milioni di smartphone venduti sul nostro territorio nazionale, il brand sta rapidamente rosicchiando quote di mercato a concorrenti quali Samsung, Xiaomi, Huawei e molti altri ancora.

Nonostante il debutto del marchio in Europa sia avvenuto solamente nel 2018 con la presentazione di Oppo Find X al museo parigino del Louvre, Oppo è un brand che ha una lunga storia alle spalle e moltissima esperienza nel mondo degli smartphone.

Nella moltitudine di prodotti che ogni giorno arrivano sul mercato, però, è spesso difficile riuscire ad orientarsi ed è per questo che abbiamo deciso di stilare la lista dei migliori smartphone Oppo al momento disponibili sugli scaffali dei negozi, virtuali e fisici, nella speranza di potervi aiutare a prendere una decisione informata.

I migliori smartphone Oppo del 2021

Abbiamo diviso i migliori smartphone Oppo per categorie, in modo da facilitarvi nella scelta del modello più adatto in base alle vostre esigenze specifiche:

Oppo - A94 5G

Oppo Find X3 Pro – Il migliore in assoluto

OPPO Find X3 Pro
Quando si parla dei migliori smartphone in assoluto non si può non nominare l’eccellente Oppo Find X3 Pro; il top di gamma del brand è uno dei prodotti che più ci è piaciuto quest’anno. Lo smartphone si presenta con un ampio display da 6,7″ realizzato in tecnologia LTPO, la quale permette al pannello di variare la propria frequenza dinamicamente tra 1Hz e 120Hz in base al contenuto per il miglior bilanciamento tra risparmio energetico e fluidità. Ha una risoluzione QHD+ (1440 x 3216 pixel) ed è in grado di mostrare un miliardo di colori grazie al supporto alla codifica in 10bit.

Il display di Oppo Find X3 Pro è anche estremamente luminoso con 1300 nit di luminosità di picco; inoltre la presenza di una coppia di speaker stereo lo rende adatto alla visione di contenuti multimediali di alta qualità. Sotto al cofano batte lo Snapdragon 888 di Qualcomm, il quale ad oggi è ancora il più recente prodotto flagship dell’azienda americana (se non contiamo lo Snapdragon 888+, una versione overcloccata del chip), accompagnato da ben 12GB di RAM e 256GB di memoria interna.

Il comparto fotografico è uno dei migliori che abbiamo provato, con due sensori da 50MP per la fotocamera principale e grandangolare, quest’ultima dotata di lenti free-form per la correzione delle distorsioni, una fotocamera da 13MP con teleobiettivo 2x e l’esclusiva fotocamera “microscopio” da 3MP che permette di scoprire un mondo completamente nuovo. La batteria da 4500mAh vi accompagnerà tranquillamente fino a sera e, in caso di necessità, è possibile ricaricare Find X3 Pro a 65W via cavo e 30W wireless.

VEDI SU AMAZON


Oppo Find X3 Lite – Il giusto equilibrio

Oppo Find X3 Lite
Il più economico dei tre smartphone della gamma X3, Oppo Find X3 Lite, rappresenta il giusto equilibrio tra caratteristiche tecniche e prezzo contenuto. La scocca richiama l’attenzione e non trattiene ditate grazie ad uno speciale processo che la rende scintillante ma allo stesso tempo opaca, mentre il display AMOLED da 6,43″ FullHD+ è ottimo per la visione di contenuti multimediali, con colori vividi e contrasti assoluti, uniti al supporto ai video HDR.

Lo Snapdragon 765G che muove il tutto è uno dei migliori chip di fascia medio-alta disponibili e permette allo smartphone di connettersi al 5G ovunque vi troviate e sia presente la copertura di rete. 8GB di RAM garantiscono un multitasking veloce mentre 128GB di memoria interna sono più che sufficienti per il download di moltissime app e giochi. Le fotocamere da 64MP (principale) e da 8MP (grandangolare) assieme al sensore dedicato ai selfie da 32MP saranno compagni ideali per le vostre serate tra amici o le vostre vacanze. La batteria da 4300mAh supporta la ricarica SuperVOOC fino a 65W.

VEDI SU AMAZON


Oppo Reno6 Pro – Per chi non si accontenta

Oppo Reno6
Quando si è alla ricerca di un nuovo smartphone è possibile che si abbia a disposizione un budget cospicuo ma non si voglia comunque raggiungere le alte cifre solitamente richieste per l’acquisto di un top di gamma a tutti gli effetti, nonostante si desideri un prodotto di alta qualità. Qui entra in gioco Oppo Reno6 Pro che, nonostante un design da urlo, specifiche tecniche di fascia medio-alta ed un comparto fotografico molto valido, riesce a proporsi agli utenti ad un prezzo che è di svariate centinaia di euro inferiore a quello degli smartphone di punta dei marchi più blasonati.

La scocca realizzata con il processo produttivo Oppo Glow è unica nel suo genere ed il display curvo da 6,55″ praticamente senza cornici richiama molto da vicino le linee estetiche dei prodotti della fascia più alta del mercato. Il chip Qualcomm Snapdragon 870 è veloce, molto, e accompagnato ai 12GB di RAM e ai 256GB di memoria interna UFS 3.1 è in grado di eseguire qualsiasi operazione senza battere ciglio. Lo schermo a 90Hz mette in risalto le bellissime animazioni della skin ColorOS basata su Android.

Il comparto fotografico è composto da una fotocamera principale da 50MP, la stessa di alcuni prodotti premium, una grandangolare da 16MP ed un teleobiettivo con zoom 2x da 13MP. Ai selfie ci pensa una fotocamera da ben 32MP che metterà in risalto ogni dettaglio. Anche se manca la ricarica wireless, Oppo Reno6 Pro ha una batteria da 4500mAh che supporta la ricarica rapida SuperVOOC 2.0 a 65W.

VEDI SU AMAZON


Oppo Reno6 – Per distinguersi dalla massa

Oppo Reno6
Se gli smartphone con display e scocche curvi non fanno al caso vostro e preferite un design che si distingua dalla massa, Oppo Reno6 è lo smartphone fatto apposta per voi. Con i suoi bordi piatti e squadrati, il bellissimo display da 6,43″ a 90Hz e le sue dimensioni relativamente contenute, Reno6 è un prodotto che di certo non si uniforma alla maggior parte dei dispositivi mobili presenti sul mercato.

Il chip Mediatek Dimensity 900 5G e gli 8GB di RAM garantiscono tutta la potenza di cui si ha bisogno per le operazioni quotidiane, sufficiente persino per delle sessioni di gaming nel vostro tempo libero. 128GB di memoria interna vi permetteranno di sfruttare le fotocamere da 64MP e 8MP per catturare moltissime foto e registrare innumerevoli video, mentre la fotocamera da 32MP si occuperà dei selfie in solitaria o con gli amici. La batteria da 4300mAh si ricarica in un lampo grazie alla presenza di un alimentatore da 65W nella confezione di vendita, il quale permette di ricaricare lo smartphone dallo 0% al 100% in soli 30 minuti.

VEDI SU AMAZON


Oppo A94 5G – Per chi vuole andare sul sicuro

Oppo A94 5G prodotto
Oppo A94 5G è lo smartphone dedicato a chi vuole andare sul sicuro senza spendere cifre esorbitanti. Nonostante un design che ormai potremmo definire classico, A94 5G non rinuncia a molte delle caratteristiche che rendono uno smartphone davvero moderno. Il chip Mediatek Dimensity 800U 5G consente un ottimo equilibrio tra prestazione e risparmio energetico mentre allo stesso tempo permette di connettersi alle reti dati 5G di ultima generazione. Il display Super AMOLED da 6,43″ ha un’alta risoluzione, colori brillanti e soprattutto cornici molto contenute grazie all’utilizzo di una fotocamera frontale nascosta in un foro.

La fotocamera posteriore da 48MP è più che sufficiente alla maggior parte delle situazioni, anche di notte per mezzo della modalità di scatto dedicata. Il sensore secondario da 8MP dispone di una lente grandangolare per panorami o foto di gruppo. La batteria da 4310mAh è in grado di portarvi tranquillamente fino a sera con chip dal consumo energetico contenuto mentre la ricarica da 30W, nonostante non sia la più veloce a disposizione di Oppo, permette comunque ad A94 5G di recuperare energie in un lampo.

VEDI SU AMAZON


Oppo A54s – Per chi vuole risparmiare

Oppo A54S
A rendere Oppo A54s un dispositivo particolarmente interessante è soprattutto il suo comparto fotografico, che può vantare una fotocamera principale da 50MP, una dedicata al rilevamento della profondità da 2MP per la funzione bokeh, a cui si aggiunge una fotocamera macro da 2MP. Per selfie e videochiamate c’è invece la fotocamera frontale da 8MP. La batteria da 5000mAh di Oppo A54s garantisce al device, in base alle statistiche rilasciate dal produttore, un’autonomia che si estende fino a a 34 ore di chiamate o 21 ore di riproduzione video streaming no-stop.

Dal punto di vista dell’hardware, sotto ad Oppo A54s batte un cuore Mediatek Helio G35 accompagnato da una memoria RAM da 4GB e uno storage interno da 128GB. Non manca Android 11 personalizzato con ColorOS 11.1, una delle skin a nostro parere tra le più complete di funzioni disponibile sul mercato.

VEDI SU AMAZON