Smartphone

realme X7 Pro in versione trasparente si mostra online prima del lancio

realme si sta preparando ad annunciare una nuova serie di smartphone denominata X7 che prevederebbe la presenza di due device: il realme X7 standard ed il realme X7 Pro, con la società che ne ha già confermato gran parte delle specifiche. In attesa dell’annuncio ufficiale, a rendere l’attesa ancora più frenetica ci ha pensato il CEO di realme, Madhav Sheth, che proprio in queste ore ha pubblicato attraverso il suo profilo social Twitter un’immagine nella quale tiene in mano una versione trasparente dell’X7 Pro.

Render Realme X7 Pro 5G

Come è possibile vedere nella foto è presente un pannello posteriore che lascia intravedere tutta la componentistica interna dello smartphone con la scocca posteriore che tende al nero e alcune parti più scure giustificabili probabilmente dall’implementazione dell’NFC. Al centro dello smartphone possiamo leggere la scritta “Demo Phone”, sinonimo che ci troviamo di fronte ad un modello di pre-produzione probabilmente utilizzato per fare tutti i test del caso.

Render Realme X7 Pro 5G

Risulta essere ben visibile anche il layout della fotocamera posteriore di forma rettangolare e con gli angoli arrotondati. La scelta di utilizzare un retro trasparente è già stata adottata in passato anche da altre aziende come Xiaomi che lo ha riproposto su più modelli come il Mi 8, il Mi 9 ed il Mi 10 Explorer Edition. Anche OnePlus ha esplorato l’idea creando una cover in collaborazione con JerryRigEverything da utilizzare sul OnePlus Nord Creator Edition. È indubbio che una versione di questo genere stuzzica la fantasia del pubblico ed aumenta l’appeal verso un determinato smartphone.

Xiaomi Mi 10 Ultra

Il Realme X7 Pro dovrebbe sfoggiare un display FHD+ Super AMOLED da 6,55 pollici con risoluzione di 2.400 × 1.080 pixel unito ad una frequenza di aggiornamento a 120Hz e ad una luminosità di 1200 nit, con protezione Gorilla Glass 5. A far girare il nuovo device dovrebbe esserci il nuovo MediaTek Dimensity 1000+ 5G abbinato ad 8GB di RAM e fino a 256GB di spazio di archiviazione.

Il sistema operativo sarebbe invece fermo ad Android 10 con interfaccia personalizzata Realme UI. Le funzionalità legate alla connettività includerebbero invece il 5G, il Wi-Fi dual-band, il Bluetooth 5.0, il GPS ed porta USB Tipo-C per la ricarica e la sincronizzazione dei dati.

Passando al comparto fotografico sarebbe prevista la presenza di quattro fotocamere sul retro con un obiettivo principale da 64MP, unito ad un obiettivo grandangolare da 8MP, a quello per i ritratti in bianco e nero ed infine ad un sensore macro da 2MP. Frontalmente troverebbe invece spazio una fotocamera da 32MP e non dovrebbe mancare neanche il lettore per le impronte digitali posto sotto al display.

Sotto la scocca dovremmo trovare poi una batteria da 4.500mAh con supporto alla ricarica rapida SuperDart a 65W. Non mancherebbe neanche il supporto ai codec audio aptX, aptX HD e LDAC.

I nuovi device realme verranno annunciati in India proprio nella giornata di domani (con la speranza che possano essere commercializzati anche in Europa) e la variante Pro dovrebbe arrivare in diverse colorazioni e non possiamo dunque avere la certezza che la società cinese decida di annunciare anche una versione trasparente. È molto probabile però che possa essere lanciata sotto forma di edizione speciale.

Su Amazon è disponibile l’Amazfit T-Rex in diverse colorazioni in offerta lampo ad un prezzo molto interessante. Clicca qui per scoprirlo.