Android

realme è il brand di smartphone cresciuto più rapidamente nel 2020

Il 2020 per realme è stato un anno di notevole importanza oltre che di forte crescita come confermato dall’ultimo report pubblicato da Counterpoint Research che ha assegnato al brand cinese, all’interno di una classifica che ha riguardato l’intero mercato globale, il titolo di brand per smartphone con la crescita più rapida al mondo.

Nel corso dello scorso anno sono stati ben 42,4 milioni gli smartphone spediti, un risultato impetuoso e che ha consentito al giovane brand cinese di far segnare un ottimo +65% su base annua. Un dato davvero significativo se si considera che è stato registrato in un anno molto particolare, caratterizzato dalla pandemia e dove le abitudini oltre che le possibilità delle persone sono mutate in maniera esponenziale.

Totale spedizioni smartphone 2020 vs 2019
Foto generiche

Facendo un rapido check nella classifica globale dei 10 principali player del settore smartphone, è imprescindibile notare come realme sia stata l’unica azienda in grado di aumentare i propri volumi di vendita e di spedizioni di oltre il 50%.

Questi risultati si sono mantenuti stabili nell’arco dell’intero anno e nel quarto trimestre del 2020 il brand cinese si è confermato in settima posizione per numero di smartphone spediti, prendendo in considerazione il mercato ed i produttori di tutto il mondo. La crescita si è cosi attestata attorno all’80% rispetto allo stesso periodo del 2019, dato che ha consentito a realme di conquistare il titolo di produttore in più rapida ascesa per il quinto trimestre consecutivo.

Risultati Q4 2020 vs Q4 2019
Foto generiche

Il report di Counterpoint Research ha poi voluto sottolineare come gli smartphone 5G abbiano contribuito al 34% delle spedizioni fatte segnare nel quarto trimestre dello scorso anno e stando ad una prima stima, questa tipologia di dispositivi arriverà a costituire i due terzi del volume totale nel corso del 2023.

Non a caso, negli ultimi mesi è stato rilasciato sul mercato il realme 7 5G dotato di buone caratteristiche tecniche ed appunto dell’ultima connettività disponibile in commercio, tutto questo ad un prezzo decisamente inferiore rispetto ad altre soluzioni offerte dalla concorrenza.  A tutto questo, va aggiunto un altro risultato molto importante: a maggio del 2020 l’azienda ha dichiarato di aver tagliato il traguardo dei 35 milioni di utenti attivi nel mondo.

L’obiettivo per il 2021 è chiaramente quello di continuare a crescere e ad ambire a risultati ancora più prestigiosi, anche se quanto fatto già registrare fino ad oggi ha dell’incredibile, soprattutto in considerazione del fatto che l’azienda ha annunciato il suo primo smartphone nella primavera del 2018.

Nel mentre i device realme sono stati resi disponibili in 61 paesi nel mondo, il focus è stato spostato anche sui dispositivi indossabili, come wearable (realme Watch S è l’ultimo arrivato) e cuffie e siamo certi che molte altre novità arriveranno nel corso di quest’anno.

Stavi aspettando un’offerta per acquistare il nuovo iPhone 12? Su Amazon puoi trovare la versione da 64GB al minimo storico. Non perdere l’occasione clicca su questo link.