Tom's Hardware Italia
Android

Redmi K20 Pro: vendute 200.000 unità in meno di 2 ore

Il primo giorno di vendita, dopo solo un’ora e quarantacinque minuti, sono state vendute ben 200 mila unità di Redmi K20 Pro equipaggiato con Snadragon 855 e fotocamera frontale a scomparsa.

Le vendite di Redmi K20 Pro sono già partite in Cina. Il primo giorno dopo solo un’ora e quarantacinque minuti sono state vendute ben 200 mila unità. Come promesso dall’azienda, Redmi è riuscita ad aumentare le scorte in magazzino per soddisfare la domanda del nuovo top di gamma e vendere il maggior numero di unità possibili sin da subito. Il risultato è stato comunicato sull’account Weibo del sub-brand di Xiaomi.

C’erano pochi dubbi sul fatto che il primo smartphone top di gamma di Xiaomi sarebbe partito bene dato l’ottimo rapporto qualità/prezzo che lo caratterizza. Certo, è troppo presto per poter decretare se si tratta di un vero successo o meno. Bisognerà attendere l’arrivo sui mercati internazionali e capire come verrà accolto dagli utenti fuori dai confini nazionali.

Credit-Mydrivers

Ripercorrendo i dettagli della scheda tecnica, ricordiamo che Redmi K20 Pro è equipaggiato con lo Snapdragon 855 di Qualcomm accoppiato a 6 o 8 GB di RAM e 64/128/256 GB di memoria interna. La principale novità è rappresentata dall’implementazione della fotocamera frontale da 20 MP all’interno di un meccanismo a scomparsa.

In questo modo, la parte frontale è occupata per il 91,9% dal display AMOLED da 6,39 pollici con sensore biometrico implementato. La fotocamera posteriore invece si compone di un sensore principale da 48 MP accoppiato a un teleobiettivo da 8 MP e uno grandangolare da 13 MP. Batteria da 4000 mAh, NFC, jack audio da 3,5 mm e porta Type-C completano la scheda tecnica. In Cina, i prezzi partono da 2399 yuan (323 euro circa) e arrivano a 2999 yuan (388 euro circa). Prezzi, dunque, davvero aggressivi per le caratteristiche tecniche del dispositivo.

A quanto pare, è previsto l’arrivo anche in Europa anche se per il momento non ci sono notizie ufficiali. Alcune voci vedono Redmi K20 e K20 Pro cambiare nome nel Vecchio Continente: rispettivamente Mi 9T e Mi 9T Pro che – secondo il noto leaker Roland Quandt – dovrebbero arrivare molto presto sul mercato europeo. In ogni caso, l’avventura di Redmi nel mercato dei top di gamma sembra esser cominciata con il piede giusto, staremo a vedere come continuerà!

Xiaomi Redmi Note 7 con fotocamera da 48 MP è disponibile su Amazon a partire da 179 euro. Lo trovate a questo link.