Android

Redmi Note 11 ufficiali in Cina: la velocità di ricarica vi sorprenderà

Presentati ieri in Cina i tre nuovi dispositivi della serie Redmi Note 11, Redmi Note 11 5G, Redmi Note 11 Pro e Redmi Note 11 Pro+, bestseller annunciati del mercato mondiale per via del loro straordinario rapporto qualità-prezzo, da sempre una delle cifre caratteristiche dei prodotti a marchio Xiaomi (e affini).

Di questi tre smartphone colpisce soprattutto la specifica relativa alla batteria: le capacità sono state rinnovate su tutta la gamma, con una ricarica rapida da 33, 67 e 120 W per ciascun dispositivo.

Si parte dal Redmi Note 11 5G, presentato come lo smartphone 5G economico, dotato di una batteria da 5.000 mAh che può essere ricaricata al 100% in 62 minuti. Ancora più massiccia la batteria del Redmi Note 11 Pro, con 5.160 mAh per garantire un’intera giornata di autonomia anche in caso di utilizzo intenso. Per questo modello, la velocità di ricarica diminuisce ulteriormente: 100% in 43 minuti.

Quanto invece al top di gamma Redmi Note 11 Pro+, l’azienda parla di ricarica al 100% in soli 15 minuti per una batteria leggermente più piccola (4.500 mAh).

Gli altri punti di forza di questo tris di dispositivi riguardano la qualità dell’immagine (sia Redmi Note 11 Pro che Redmi Note 11 Pro+ montano un display Amoled ad alta frequenza di aggiornamento) e dell’esperienza multimediale. La fotocamera principale di Redmi Note 11 Pro e Redmi Note 11 Pro+ consente l’output diretto di foto da 108 MP, mentre le due più piccole – un obiettivo ultra-wide da 8 MP e un obiettivo telemacro da 2 – risultano particolarmente utili in condizioni specifiche, per esempio per foto a paesaggi urbani (la prima) e per foto dettagliatissime e quasi “microscopiche” (la seconda).

Degno di nota, infine, il nuovo ed elegante design flat-edge e lo spessore ridottissimo di Redmi Note 11 Pro (misura solo 6,81 mm).

Redmi Note 11 5G sarà disponibile in tre colori (Mysterious Black, Milky Way Blue e Mint Green), così come Redmi Note 11 Pro (Mysterious Black, Forest Green e Timeless Purple). Quattro le varianti nel caso di Redmi Note Pro+ (Mysterious Black, Forest Green, Timeless Purple e Milky Way Blue/Glossy).

Non si sa ancora ufficialmente se e quando i nuovi Redmi arriveranno in Italia. Incognita anche sui prezzi, di cui possiamo farci una (vaga) idea guardando al listino cinese e convertendo semplicemente le varie cifre in euro. Il Redmi Note 11, in particolare, potrebbe costare dai 160 ai 228 euro (a seconda della capacità di memoria selezionata); il Redmi Note 11 Pro, da 241 a 295 euro; il Redmi Note 11 Pro+, da un minimo di 268 a una cifra massima di 321 euro.

In attesa dell’arrivo sul mercato dei nuovi Redmi Note 11, scopri su Amazon Redmi Note 10 5G a un prezzo imbattibile!