Apple

Telegram, le videochiamate arrivano su iOS: come attivarle

Grande novità per i possessori di iPhone. Telegram ha introdotto le videochiamate sulla versione beta dell’app per iOS. Un ulteriore step evolutivo che rende la popolare app di messaggistica sempre più completa. Per il momento, non ci sono informazioni per la versione Android ma siamo certi che sia solo questione di qualche giorno se non addirittura ore.

Le videochiamate dovrebbero debuttare sulla versione stabile nel corso del 2020. Le tempistiche dunque sembrerebbero essere rispettate. Come detto, la funzione è disponibile solo per la versione beta 6.3 per i dispositivi iOS.

Credit: Telegram Beta Info

Come attivare le videochiamate su Telegram? Il primo requisito è quello di essere iscritti al programma TestFlight (è possibile richiedere l’adesione a questo link) tramite cui è possibile testare la versione beta delle app sui dispositivi Apple. Dopodiché, bisogna scaricare l’ultima versione beta dell’app (6.3). A questo punto, è necessario cliccare 10 volte sulla voce “Impostazioni” per poi attivare “Experimental features”. Una volta eseguiti questi passaggi, è possibile testare le videochiamate.

Apparirà così l’opzione “Video Call” cliccando sul contatto che ci interessa (che dovrà avere ovviamente la versione beta). Come potete vedere dalle immagini presenti all’interno di questo articolo, l’interfaccia è delle più classiche e basilari con tre pulsanti visibili nel momento in cui parte la videochiamata: opzione per disattivare/attivare il microfono, pulsante per chiudere la chiamata e opzione per utilizzare la fotocamera anteriore o posteriore.

Insomma, Telegram non smette di aggiornarsi e di portare agli utenti le funzioni che più interessano.

Il nuovo iPhone SE 2020 è disponibile su Amazon a partire da 499 euro. Lo trovate a questo link.