Android

Xiaomi Mi Mix 3 arriva ufficialmente in Italia: si parte da 549 euro

Come vi avevamo preannunciato a dicembre, Xiaomi Mi Mix 3 sarà in vendita in Italia a partire dal 9 gennaio. Sul portale ufficiale dell’azienda cinese saranno infatti aperte le prenotazioni dalle ore 13:00 di oggi a partire da 549 euro. Solo per chi lo acquisterà fra due giorni, il prezzo sarà di 499 euro. Un’offerta di lancio dunque, che rende questo smartphone ancora più interessante.

Siamo infatti difronte a un top di gamma, basato sul processore Snapdragon 845 accoppiato a 6 o 8 GB di RAM. Il prezzo di partenza di 549 euro è già di per sé contenute dunque, considerando come si scontri direttamente, almeno da un punto di vista tecnico, con prodotti come il Huawei Mate 20 Pro, il Galaxy Note 9, l’iPhone XS, tutti posizionati al di sopra dei 1.000 euro.

Pur con l’avvento del nuovo anno, la strategia Xiaomi sembra non essere cambiata: puntare soprattutto sul rapporto qualità/prezzo dei propri dispositivi. Il Mi Mix 3 ha le carte in regola per spingere le vendite dell’azienda cinese anche nel segmento premium degli smartphone, grazie anche al particolare design borderless con un meccanismo a slitta per far comparire le due fotocamere anteriori da 24 Megapixel e 2 Megapixel.

In attesa di poter mettere le mani sulla versione italiana così da potervela raccontare in sede di recensione, vi rimandiamo al nostro articolo completo per recuperare tutte le specifiche tecniche del Mi Mix 3 di Xiaomi.

Il Mi Mix 2S – predecessore del Mi Mix 3 – è stato uno degli smartphone top di gamma Xiaomi per il 2018. Nella versione da 6 GB di RAM è attualmente in offerta su Amazon con circa 250 euro di sconto sul prezzo di listino. Lo trovate a questo link.