Android

Smartphone Xiaomi, quale comprare

Xiaomi ha ormai letteralmente invaso il mercato italiano. L’azienda cinese, sbarcata ufficialmente nel nostro paese a maggio del 2018, è riuscita progressivamente a rosicchiare market share nei confronti delle varie Samsung, Huawei e Apple. La forza del gigante di Pechino è sempre stata quella di puntare molto sul rapporto qualità/prezzo, sostenuta dalla numerosissima community alle sue spalle. Una linea messa in atto anche in Europa, che sta inevitabilmente ripagando.

La strategia del rapporto qualità/prezzo però è stata accoppiata a una vera e propria saturazione operata da Xiaomi in determinati segmenti di mercato. Soprattutto negli ultimi mesi, infatti, l’azienda cinese ha commercializzato una miriade di smartphone, molti dei quali sovrapponibili tra loro, sia per caratteristiche tecniche che per costo. Insomma, allo stato attuale, la società guidata da Lei Jun mette a disposizione un catalogo prodotti decisamente confusionario, nel quale non è semplicissimo riuscire a operare una scelta.

Attraverso questo articolo, che provvederemo ad aggiornare costantemente in base agli smartphone che via via Xiaomi commercializzerà, vi guideremo nella scelta. Abbiamo individuato 8 fasce di prezzo, con le quali si riesce ad abbracciare tutto il catalogo offerto dall’azienda cinese:

In questo modo riusciremo a indicare un modello per ogni esigenza di budget. Nella fasce in cui sarà possibile, o meglio in cui avrà senso, indicheremo anche un’alternativa al prodotto principale, seguendo sempre il principio del rapporto qualità/prezzo, il medesimo che guida la strategia di Xiaomi. Quale foste interessati anche ad altri brand, date un’occhiata alla nostra guida all’acquisto degli smartphone.

Miglior smartphone Xiaomi sotto i 100 euro

In questa fascia di prezzo, ci sono pochi dubbi. Lo smartphone su cui puntare è Redmi 9C che, nel mese di ottobre, prende il posto di Redmi 7A nel segmento sotto i 100 euro. Il processore MediaTek Helio G35 riesce a svolgere le attività quotidiane, soprattutto nella configurazione che prevede 3 GB di RAM (che supera di poco la soglia dei 100 euro). Resta l’elevata autonomia merito della batteria da 5.000 mAh e del display da 6,53 pollici con risoluzione HD+ (720 x 1.600 pixel).

Su Amazon è disponibile in due versioni: 2 Gigabyte di RAM e 32 Gigabyte di memoria interna espandibile tramite micro-SD, oppure 3 Gigabyte di RAM e 64 Gigabyte di storage. Il comparto fotografico non di certo il punto di forza di Redmi 9C – come tutti gli smartphone in questa fascia di prezzo – ma può comunque contare su una fotocamera posteriore da 13 Megapixel abbinata ad altri due sensori da 2 Megapixel. La fotocamera anteriore invece è da 5 Megapixel.

Nonostante i 2 Gigabyte di RAM possano sembrare risicati, in realtà il Redmi 9C riesce a offrire delle buone prestazioni nell’utilizzo quotidiano, che poi è ciò che è lecito attendersi da uno smartphone al di sotto dei 100 euro. Qualora il vostro budget debba necessariamente rimanere all’interno di questa soglia, questo dispositivo può certamente fare al caso vostro.

  • Display: 6,53 pollici IPS LCD, 720 x 1.600, 20:9
  • Processore: MediaTek Helio G35
  • RAM: 2/3 GB
  • Storage: 32/64 GB espandibili
  • Fotocamera posteriore: 13 MP (f/2.2) + 2 MP (f/2.4) + 2 MP (f/2.4)
  • Fotocamera anteriore: 5 Megapixel f/2.2
  • Connettività: Bluetooth 5.0, Wi-Fi b/g/n, GPS A-GLONASS BDS, jack audio, Dual-SIM, radio FM
  • Batteria: 5.000 mAh, ricarica con micro-USB
  • Sistema operativo: Android 10 con MIUI 12

» Clicca qui per acquistare Redmi 9C da Amazon

Miglior smartphone Xiaomi tra 100 e 150 euro

Anche qui, pochi dubbi. Lo smartphone Xiaomi a cui fare riferimento nella fascia tra i 100 e i 150 euro è senza dubbio il Redmi 7. Fratello minore del Redmi Note 7, quest’ultimo best seller in Europa, mette a disposizione una scheda tecnica di tutto rispetto, considerando il prezzo: Snapdragon 632, 3 Gigabyte di RAM, display da 6,26 pollici e batteria da ben 4.000 mAh. Sul retro ci sono due fotocamere (12 Megapixel e 2 Megapixel) e, esattamente come detto per il Redmi 7A, la risoluzione dello schermo pari a 720 x 1520 offre un’eccellente autonomia.

Vi lasciamo alla scheda tecnica del Redmi 7.

  • Display: 6,26 pollici IPS LCD, 720 x 1.520, 19:9
  • Processore: Snapdragon 632
  • RAM: 3 GB
  • Storage: 32 GB espandibili
  • Fotocamera posteriore: 12 Megapixel f/2.2 + 2 Megapixel, flash LED
  • Fotocamera anteriore: 8 Megapixel f/2.0
  • Connettività: Bluetooth 4.2, Wi-Fi b/g/n, GPS A-GLONASS BDS, jack audio, Dual-SIM
  • Batteria: 4.000 mAh, ricarica con micro-USB
  • Sistema operativo: Android 9 con MIUI 10

» Clicca qui per acquistare Redmi 7 da Amazon

Miglior smartphone Xiaomi tra i 150 e i 200 euro

Salendo di prezzo, il catalogo Xiaomi inizia a saturarsi. Se avete un budget compreso tra 150 e 200 euro, lo smartphone da tenere in considerazione è Redmi Note 9S. Ottimo processore, buon comparto fotografico e bel display sono i punti chiave di questo prodotto. Senza dimenticare la capiente batteria da 5.020 mAh che assicura un’autonomia decisamente sopra la media. È uno dei prodotti che incarna alla perfezione la logica del rapporto qualità/prezzo perseguita dall’azienda cinese. Completa la connettività: supporto dual-SIM, porta Type-C, GPS, infrarossi, radio FM, Bluetooth 5.0 e jack audio da 3.5 mm. Il sensore biometrico è posizionato sul lato.

La versione a cui fare riferimento è comunque quella con 4 Gigabyte di RAM e 64 Gigabyte di storage, acquistabile attraverso Amazon. Esiste una versione con 6 Gigabyte di RAM e 128 Gigabyte di memoria interna, acquistabile a pochissime decine di euro in più.

  • Display: 6,67 pollici IPS LCD, 1.080 x 2.400, 20:9
  • Processore: Snapdragon 720G
  • RAM: 4/6 GB
  • Storage: 64/128 GB espandibili
  • Fotocamera posteriore: 48 Megapixel f/1.8 + 8 Megapixel f/2.2 + 5 Megapizel f/2.4 + 2 Megapixel f/2.4, flash LED
  • Fotocamera anteriore: 16 Megapixel f/2.5
  • Connettività: Bluetooth 5.0, Wi-Fi ac dual-band, GPS A-GLONASS BDS GALILEO, jack audio, Dual-SIM
  • Batteria: 5.020 mAh, ricarica con USB-C
  • Sistema operativo: Android 10 con MIUI 12

» Clicca qui per acquistare Redmi Note 9S da Amazon

Miglior smartphone Xiaomi tra 200 e 250 euro

Poco X3 NFC è lo smartphone che può essere definito come il migliore per rapporto qualità/prezzo. Xiaomi ha annunciato un dispositivo eccezionale sotto il sub-brand Poco, poco conosciuto ancora dalle nostre parti ma che promette molto bene. È disponibile all’acquisto a partire da 229 euro, mettendo a disposizione una scheda tecnica di tutto rispetto. A spiccare è però soprattutto lo schermo da 6,67 pollici con refresh rate a 120 Hz, difficile da trovare in questa fascia di prezzo.

Per il resto, ottimo processore, 6 GB di RAM, quattro fotocamere posteriori con sensore principale da 64 Megapixel e batteria da 5.160 mAh. Insomma, se avete un budget che non superi 250 euro, non pensateci troppo. La scelta è Poco X3 NFC. Vi lasciamo qui la nostra recensione. 

  • Display: 6,67 pollici IPS LCD, 1.080 x 2.400, 20:9, 120 Hz
  • Processore: Snapdragon 732G
  • RAM: 6 GB
  • Storage: 64/128 GB espandibili
  • Fotocamera posteriore: 64 Megapixel f/1.9 + 13 Megapixel f/2.2 + 2 Megapixel f/2.4 + 2 Megapixel f/2.4, flash LED
  • Fotocamera anteriore: 20 Megapixel f/2.2
  • Connettività: Bluetooth 5.1, Wi-Fi ac dual-band, GPS A-GLONASS BDS, jack audio, Dual-SIM
  • Batteria: 5.160 mAh, ricarica con USB-C
  • Sistema operativo: Android 10 con MIUI 12

» Clicca qui per acquistare Poco X3 NFC da Amazon

Miglior smartphone Xiaomi tra 250 e 300 euro

Il predominio in questa fascia di prezzo di Mi 9T, che resta ancora un ottimo acquisto da fare, viene spezzato dall’arrivi di Mi 10T Lite: lo smartphone 5G più economico sul mercato. Come potete vedere dalla scheda tecnica di seguito, parliamo di un dispositivo che incarna alla perfezione il concetto del rapporto qualità/prezzo, tanto caro all’azienda cinese.

Con un prezzo che si aggira intorno a 279 euro, Mi 10T Lite mette a disposizione un processore performante, 6 Gigabyte di RAM, 64 o 128 GB di memoria interna e un ampio display da 6,67 pollici con frequenza di aggiornamento a 120 Hz. Senza dimenticare le quattro fotocamere posteriori con sensore principale da 64 MP e una batteria da 4.820 mAh. Insomma, è un prodotto che si candida come un potenziale best-buy.

  • Display: 6,67 pollici IPS LCD, 1.080 x 2.400, 20:9, 120 Hz
  • Processore: Snapdragon 750
  • RAM: 6 GB
  • Storage: 64/128 GB espandibili
  • Fotocamera posteriore: 64 Megapixel f/1.9 + 8 Megapixel f/2.2 + 2 Megapixel f/2.4 + 2 Megapixel f/2.4, flash LED
  • Fotocamera anteriore: 16 Megapixel f/2.5
  • Connettività: Bluetooth 5.1, Wi-Fi ac dual-band, GPS A-GLONASS BDS GALILEO, jack audio, Dual-SIM, 5G
  • Batteria: 4.820 mAh, ricarica con USB-C
  • Sistema operativo: Android 10 con MIUI 12

» Clicca qui per acquistare Xiaomi Mi 10T Lite da Amazon

Miglior smartphone Xiaomi tra i 300 e i 350 euro

Poche proposte ormai in questa fascia di prezzo. Spodestato Mi Mix 3, l’unico smartphone che ci sentiamo di segnalare con un prezzo inferiore a 350 euro è Mi Note 10 Lite. Uno smartphone che – come tutta la gamma – pone particolare attenzione al comparto fotografico, composto da un sensore principale da 64 MP, un grandangolare da 8 MP, uno da 5 MP e un ultimo da 2 MP.

La parte frontale ospita un display da 6,47 pollici con risoluzione Full-HD+ con bordi curvi. Se siete amanti dei display edge dunque Mi Note 10 Lite potrebbe fare al caso vostro. Il tutto è alimentato da una batteria da 5,260 mAh.

  • Display: 6,47 pollici AMOLED, 1.080 x 2.340, 19.5:9
  • Processore: Snapdragon 730G
  • RAM: 6 GB
  • Storage: 64/128 GB non espandibili
  • Fotocamera posteriore: 64 Megapixel f/1.9 + 8 Megapixel f/2.2 + 2 Megapixel f/2.4 + 5 Megapixel f/2.4, flash LED
  • Fotocamera anteriore: 16 Megapixel (f/2.5)
  • Connettività: Bluetooth 5.0, Wi-Fi ac dual-band, GPS A-GLONASS BDS Galileo, Dual-SIM, NFC
  • Batteria: 5.260 mAh, ricarica con USB-C
  • Sistema operativo: Android 10 con MIUI 12

» Clicca qui per acquistare Xiaomi Mi Note 10 Lite da Amazon

Miglior smartphone Xiaomi tra i 350 e i 500 euro

Mi 10T è da poco arrivato sul mercato ed è lo smartphone con Snapdragon 865 più economico del mercato. Condivide gran parte della scheda tecnica con il fratello maggiore, venduto a cifre superiori. Il processore è abbinato a ben 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, assicurando così delle prestazioni di altissimo livello. Display da 6,67 pollici con refresh rate a 144 Hz, quattro fotocamere posteriori con sensore principale da 64 Megapixel, batteria da 5.000 mAh e supporto 5G sono gli altri punti chiave del nuovo arrivato.

  • Display: 6,67 pollici IPS LCD, 1.080 x 2.400, 20:9, 144 Hz
  • Processore: Snapdragon 865
  • RAM: 6 GB
  • Storage: 128 GB espandibili
  • Fotocamera posteriore: 64 Megapixel f/1.9 + 13 Megapixel f/2.2 + 5 Megapixel f/2.4, flash LED
  • Fotocamera anteriore: 20 Megapixel f/2.2
  • Connettività: Bluetooth 5.1, Wi-Fi ac dual-band, GPS A-GLONASS BDS GALILEO, 5G, Dual-SIM, infrarossi
  • Batteria: 5.000 mAh, ricarica con USB-C
  • Sistema operativo: Android 10 con MIUI 12

» Clicca qui per acquistare Xiaomi Mi 10T da Amazon

Miglior smartphone Xiaomi oltre i 500 euro

A fine marzo Xiaomi ha presentato i nuovi top di gamma Mi 10, alzando di molto l’asticella dei prezzi. Con questa nuova serie, l’azienda cinese ha definitivamente compiuto il salto di qualità, integrando tutta la migliore tecnologia attualmente presente sul mercato. Arrivato in Italia a partire da 799 euro, è possibile reperire i top di gamma intorno a 550 euro nella versione 8/128 GB: una cifra che lo rende estremamente interessante in relazione al prezzo di vendita.

Ecco dunque lo Snapdragon 865, un display AMOLED HDR10+ con refresh rate a 90 Hz, un comparto fotografico con sensore principale da 108 Megapixel e batteria da 4.780 mAh. Insomma, tutto ciò che è lecito attendersi in un top di gamma del 2020. Vi lasciamo ora alla nostra recensione e alle specifiche tecniche del Mi 10.

  • Display: 6,67 pollici AMOLED, 1.080 x 2.340, 19.5:9
  • Processore: Snapdragon 865
  • RAM: 8 GB
  • Storage: 128 GB non espandibili
  • Fotocamera posteriore: 108 Megapixel f/1.8 + 13 Megapixel f/2.4 + 2 Megapixel f/2.4, 2 Megapixel f/2.4, flash
  • Fotocamera anteriore: 20 Megapixel f/2.0
  • Connettività: Bluetooth 5.0, Wi-Fi ac dual-band, GPS A-GLONASS BDS Galileo, Dual-SIM, NFC, 5G
  • Batteria: 4.780 mAh, ricarica con USB-C
  • Sistema operativo: Android 10 con MIUI 11

» Clicca qui per acquistare Xiaomi Mi 10 da Amazon

Come detto in apertura, provvederemo ad aggiornare costantemente questo articolo, in base ovviamente a quelli che saranno i dispositivi che Xiaomi immetterà sul mercato.