Giochi PC

Call of Duty 2020: Activision vuole abbandonare la serie di Black Ops?

L’ultimo capitolo del franchise di Call of Duty, Modern Warfare, è riuscito a risollevare le sorti di una saga storica che nel corso degli ultimi anni è caduto nell’oblio, piazzandosi al primo posto per numero di vendite in diversi Paesi del mondo, seguito subito dopo dal battle royale ad esso collegato, Warzone.

Tuttavia, i fan affezionati al franchise sanno che ogni nuovo capitolo viene pubblicato nei mesi di ottobre o novembre, preciso come un orologio svizzero. E mentre Activision non ha ancora rivelato e ufficializzato il Call of Duty atteso per il 2020, un noto leaker è sceso nuovamente in campo rivelando ai fan cosa aspettarsi dal nuovo gioco. TheGamingRevolution, canale conosciuto per essere molto attivo sia su YouTube che su Twitter per quanto riguarda leak sulla serie, e soprattutto per la veridicità di questi ultimi, ha rivelato che il prossimo capitolo, di cui si sospetta essere Black Ops 5, in realtà si ricollegherà alla saga Black Ops, ma non conterrà il sottotitolo nel nome.

Copertina per Call of Duty: Black Ops 4

Se queste informazioni dovessero rivelarsi esatte, questo significa che il prossimo Call of Duty sarà il secondo prodotto da Treyarch a non chiamarsi Black Ops, dopo World at War uscito nell’ormai lontano 2008. TheGamingRevolution ha poi continuato a discorrere sull’ambientazione del nuovo titolo, che, verosimilmente, si ambienterà nel periodo della Guerra Fredda o della Guerra del Vietnam, due scenari mai esplorati più di tanto dal franchise, a dirla tutta.

Per fortuna, tra poche settimane, o al massimo tra un mese, Activision dovrebbe ufficializzare il nuovo capitolo, in linea con gli annunci degli anni passati, che di solito cadevano nel mese di maggio-giugno, per cui staremo a vedere se i leak trapelati finora si riveleranno veritieri o meno. Tuttavia, non sappiamo se lo sviluppo del nuovo Call of Duty sia stato impattato dal corovirus come successo finora con diversi altri giochi, e per questo motivo c’è la possibilità che il gioco potrebbe non uscire nei canonici mesi di ottobre o novembre, rinviato magari a inizio 2021. Voi cosa ne pensate? Preferireste che il nuovo titolo rimanga fedele alla saga Black Ops, o vi piacerebbe provare qualcosa di nuovo?

Per il momento potete ancora godervi Modern Warfare, acquistabile a questo link di Amazon.