Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Control: ci sarà solo un’arma, ecco tutti i dettagli

Control ci farà utilizzare una sola arma, ma non per questi saremo a corto di opzioni per combattere ed esplorare il misterioso Bureau.

Tramite le pagine di GameInformer, possiamo scoprire nuovi dettagli su Control e, nello specifico, sull’arma utilizzata dalla protagonista. Gli sviluppatori, Remedy Entertainment, hanno confermato che si tratta della sola arma che avremo per tutto il gioco: ovviamente, però, questa nasconde qualche segreto.

Per iniziare, ci viene spiegato che l’arma è unica all’interno del mondo narrativo di Control. Si tratta di un oggetto particolare, quasi dotato di una propria volontà: infatti, è lei a scegliere la protagonista e a renderla la direttrice del Bureau, all’inizio della vicenda. Si tratta di uno strumento molto antico (non è dato sapere quanto, almeno per ora) e ha assunto nel corso del tempo molteplici forme, per adattarsi al proprietario: in questo momento, è una pistola.

Nel corso del gioco si potranno sbloccare varie forme, accedendo così a un arsenale ampio. Avremo una modalità revolver, una specie di shotgun, una mitraglietta ma anche una pistola in grado di sparare un colpo energetico capace di passare attraverso gli oggetti. Remedy spiega che potremo sfruttare quelle che preferiamo, per adattare le sparatorie al nostro stile preferito. Non potremo però passare da una all’altra liberamente: in uno stesso momento potremo equipaggiarne due versioni.

L’arma non utilizza proiettili, ma una sorta di energia ricaricabile. Dovremo quindi attendere qualche attimo, prima di poter tornare a sparare. Questo non significa, ovviamente, che interromperemo l’azione. La neo-direttrice, infatti, ha accesso anche ad alcuni poteri paranormali, come la levitazione (utile per esplorare ma anche per aiutarci a trovare una posizione migliore per attaccare) e una sorta di telecinesi, perfetta per lanciare contro i nemici i vari oggetti a disposizione (fosse anche il cemento armato dei muri).

Questa combinazione arma+poteri non serve solo per dare più possibilità d’approccio al giocatore, ma ha uno scopo tattico. Gli avversari, infatti, possono avere degli scudi che resistono ai danni da pistola, ma sono deboli ai poteri. Infine, sarà possibile recuperare e applicare delle mod all’arma, per cambiare alcune caratteristiche (Remedy fa l’esempio della velocità di ricarica) e adattare sempre di più una forma della pistola al nostro stile. Il team ha affermato di voler creare un legame anche emotivo tra l’arma e il giocatore.

Pare quindi che gli sviluppatori abbiano pensato a un sistema che punti molto sulla varietà, pur dando al giocatore una sola arma, tecnicamente. Vi ricordiamo che Control sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One nel corso dell’estateDiteci, cosa ne pensate di queste nuove informazioni su Control?