Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Darksiders 3 si aggiorna: ecco una modalità classica per i fan dei vecchi capitoli

Darksiders 3 si aggiorna e aggiunge una modalità di combattimento classica per chi ha nostalgia dei vecchi capitoli!

Gunfire Games ha rilasciato una patch per Darksiders 3 che punta a rendere il titolo più simile ai precedenti capitoli della serie. L’aggiornamento è stato rilasciato ieri, 20 dicembre 2018, per la versione PC. Da quel momento, quando si carica un salvataggio o si attiva un nuovo gioco, si deve scegliere una modalità di combattimento tra “default” e “classica”.

Gli sviluppatori hanno affermato che la ”classica” dovrebbe far sembrare il videogame molto più simile ai precedenti Darksiders: Furia, infatti, potrà interrompere i propri attacchi con una schivata e usare gli oggetti istantaneamente. La modalità “default”, invece, è quella originale, che abbiamo potuto scoprire fin dal D1.

Le modifiche però non si “limitano” al sistema di combattimento, ma aggiungono nuovi checkpoint: una delle principali critiche rivolte al gioco dai fan era proprio legata al sistema di salvataggio automatico poco permissivo. Inoltre, è stata migliorata la precisione della protagonista nell’afferrare i bordi delle superfici scalabili. Il level cap è stato alzato a 200 e è stato apportato un ribilanciamento legato al level up dopo l’ottantesimo.

È stato anche aggiunto un oggetto, presso Vulgrim, per riposizionare i punti attributo già spesi. La lista completa dei cambiamenti è disponibile su Steam a questo indirizzo. Cosa ne pensate della nuova modalità di combattimento? Riprenderete in mano il gioco per provarla?

Darksiders 3 non si è rivelato il punto di svolta che i fan speravano, ma questo aggiornamento potrebbe convincere molti fan a comprarlo!