Giochi PC

DOOM gira anche sulla Touch Bar del MacBook Pro

Cercate un utilizzo alternativo per la Touch Bar del vostro nuovo MacBook Pro? Perché allora non farci girare il buon vecchio DOOM?

Leggi anche: "MacBook Pro e 32 GB di memoria: Apple spiega i motivi del no"

L'estrema compatibilità del primo capitolo di DOOM è ormai nota a moltissimi videogiocatori. Nel corso degli anni, l'FPS di John Carmack e iD Software è stato riprogrammato per partire praticamente su qualunque strumento munito di una parvenza di hardware. Dalle calcolatrici ai tostapane, fino alla barra sensibile al tocco della nuova linea di portatili Apple.

Leggi anche: "MacBook Pro con Touch Bar ufficiali, l'azzardo di Apple"

La Touch Bar OLED di MacBook Pro può fare un sacco di cose, come mostrare elementi dell'interfaccia grafica per liberare spazio a schermo, funzione compatibile tra l'altro con numerosi software, o garantire la sicurezza del sistema tramite il sensore Touch ID, ma di sicuro non è stata progettata per il gaming.

Nonostante infatti funzioni piuttosto bene, DOOM ci sembra un tantino "scomodo" da giocare in questa sua bizzarra incarnazione. Tanto di cappello a quel burlone di Adam Bell, l'autore dell'impresa.

Che ne pensate? C'è qualcos'altro su cui vorreste veder girare DOOM? Per tutti gli altri, c'è sempre il nuovo capitolo della saga, uscito alcuni mesi fa.

DOOM PC DOOM PC
greenmangaming

DOOM PS4 DOOM PS4
  

DOOM Xbox One DOOM Xbox One