PlayStation

Horizon Forbidden West: le nuove abilità di Aloy daranno più libertà

In arrivo il 18 febbraio 2022, Horizon Forbidden West non ci consegnerà solo un’altra avventura in un mondo selvaggio, ma anche una nuova protagonista. No, tranquilli: nessun cambio dell’ultimo minuto. Aloy sarà sempre presente nel gioco ma il Blog di PlayStation ci propone un articolo decisamente interessante, che effettua una serie di panoramiche su tutte le abilità della ragazza e di come potranno essere sfruttate per sopravvivere. Il tutto, ovviamente, curato da Bo de Vries, head of community di Guerrilla Games, che firma il secondo dev blog dell’esclusiva PS4 e PS5.

Horizon Zero Dawn 2 Forbidden West

Come ci spiega Guerrilla Games, in Horizon Forbidden West sarà possibile arrampicarsi liberamente su ampi tratti di terreno roccioso ed è stato aumentato il numero di Macchine che sarà possibile cavalcare. Il rampino però gioca un ruolo fondamentale, visto che concede ai giocatori una libertà decisamente maggiore ed esplora la verticalità degli scenari. Una delle opzioni più importanti, però, resta il nuoto. Grazie a questa aggiunta, infatti, sarà possibile esplorare anche scenari sottomarini, aprendo così una nuova dimensione dell’esplorazione.

L’obiettivo del team di sviluppo con Horizon Forbidden West è stato infatti aumentare le possibilità dei giocatori a livello di esplorazione. “Progettando questi nuovi sistemi di esplorazione, l’obiettivo è sempre stato quello di aumentare l’interazione dinamica con il mondo di gioco. Questo si traduce nella possibilità di manipolare o distruggere le ambientazioni con uno strumento come il rampino, o di aprire l’alascudo subito dopo essersi lanciati da un appiglio per sferrare un attacco dall’alto. È entusiasmante vedere le meccaniche classiche e quelle nuove interagire per garantire approcci vari e dinamici in ogni scenario”, ci spiega David McMullen, capo progettista sistemi di Guerrilla.

Cambiano anche le armi però: Guerrilla Games ha lavorato moltissimo per proporre un sistema a metà tra il combattimento ravvicinato e a distanza. Considerando che Aloy non ricorre mai alla forza bruta, serviva un passaggio più fluido tra attacchi ravvicinati e a distanza. Un ottimo esempio di come tutto ciò è stato integrato? Esplosione risonante, che “permette di caricare la lancia mettendo a segno degli attacchi in mischia e di rilasciare l’energia accumulata addosso ai nemici (umani o Macchine), da colpire successivamente con un proiettile per innescare un’esplosione devastante”.

Horizon Forbidden West arriva il 18 febbraio 2022 su PS5 e PS5. La nuova data di uscita è stata comunicata durante la Gamescom 2021 e avete tutto il tempo di poter recuperare il primo capitolo, che grazie agli utilissimi consigli di Yoshida gira perfettamente anche su sistemi portatili.

Assicuratevi la vostra copia di Horizon Forbidden West per PS5 cliccando QUI.