PlayStation

Naughty Dog: ex sviluppatore accusa lo studio dopo le dichiarazioni di Jason Schreier

Durante la giornata di ieri vi abbiamo parlato del reportage sulla situazione attuale di Naughty Dog fatto da Jason Schreier per la redazione di Kotaku. All’interno di quell’articolo vengono citate diverse testimonianze anonime di ex sviluppatori dello studio californiano, mentre oggi è uscito allo scoperto l’ex animatore Jonathan Cooper, che ha mosso alla software house di The Last of Us 2 ed Uncharted diverse accuse, soprattutto sul crunch time e sul trattamento dei loro dipendenti.

Tramite una serie di post pubblicati sul proprio profilo Twitter, Cooper ha voluto raccontare le diverse esperienze che si è trovato a vivere in Naughty Dog e del perchè abbia deciso di lasciare il team. “Quando ho lasciato Naughty Dog alla fine dell’anno scorso mi hanno minacciato di trattenersi il mio ultimo stipendio fino a quando non avrei firmato un documento che affermava che non avrei condiviso i loro metodi di sviluppo. Alla fine hanno desistito nel momento in cui ho fatto notare che il loro comportamento non era proprio legale”.

In un seguente tweet, l’ex animatore ha voluto dichiarare che le proprie accuse sono state mosse solamente per quanto riguarda il suo campo di competenza, l’animazione, e che andando a scavare a fondo ci sarebbero altre storie che riguardano altri sviluppatori, alcuni di essi ricoverati per aver lavorato fino allo stremo e che hanno necessitato di settimane di riposo prima di tornare operativi. “Ci sono storie peggiori della mia esperienza in Naughty Dog. Per i fan di The Last of Us 2, il gioco sarà magnifico, ma non consiglierei a nessuno di lavorare in Naughty Dog fino a quando non daranno priorità alla salute dei propri dipendenti”.

Vi ricordiamo che The Last of Us 2 uscirà in esclusiva per PlayStation 4 il prossimo 29 maggio. Il gioco è stato già rinviato una prima volta, e stando all’report di Kotaku pubblicato ieri, al momento la software house californiana si trova nella fase di sviluppo del crunch. Cosa ne pensate delle accuse mosse allo studio di The Last of Us 2 da parte di uno degli ex animatori? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Potete prenotare la vostra copia di The Last of Us 2 su Amazon a questo indirizzo.