Giochi PC

Nvidia RTX, ray tracing in arrivo su Minecraft e altri giochi

Anche Nvidia RTX è stata al centro del nuovo appuntamento con la GPU Technology Conference (GTC), la conferenza organizzata dalla società americana e che vede esperti da tutto il mondo confrontarsi sui principali argomenti legati al settore della tecnologia, dall’AI sino al Deep Learning. Ovviamente molto spazio è stato dedicato anche ai processori grafici e alle piattaforme e quindi, inevitabilmente, alla tecnologia del ray tracing in tempo reale, lo standard su cui Nvidia sta puntando negli ultimi anni.

Con l’occasione è stata annunciata anche l’implementazione degli effetti di ray tracing in tempo reale all’interno di Minecraft. Già nel novembre scorso alcuni giocatori avevano avuto la possibilità di provare il titolo con i potenziamenti di Nvidia RTX creando, in due giorni, alcuni livelli che la società americana ha deciso di mostrare in un video. L’introduzione del ray tracing in Minecraft è prevista all’inizio del prossimo anno.

Bright Memory: Infinite (demo)

Nel corso della conferenza sono stati annunciati altri giochi che supporteranno Nvidia RTX. Bright Memory: Infinite è un remaster del titolo apparso a inizio dell’anno su Steam, ottenendo rapidamente un grande successo. Nel corso dell’ultima GTC è stato mostrato un video che illustra l’implementazione del ray tracing. Questa tecnologia sarà supportata anche da Project X, titolo ad ambientazione sci-fi di tipo open world che arriverà nel 2021 ed è sviluppato da Mihoyo. Arriverà un po’ prima, invece, il battle royale Convallaria dello studio indie Loong Force previsto per il 2020 e che darà la possibilità di attivare il ray tracing.

Ring of Elysium è un altro sparatutto battle royale che è invece già disponibile su Steam ed è pubblicato da Tencent. In questo caso il ray tracing in tempo reale verrà introdotto in uno dei prossimi aggiornamenti. Boundary è sempre uno shooter ma “a gravità zero” data la sua ambientazione nello spazio. Sviluppato da Surgical Scalpels Studio arriverà su PC il prossimo anno. Tra gli altri giochi che supporteranno il ray tracing ci sono infine F.I.S.T., gioco arcade in stile Metroidvania, e il titolo RPG Xuan-Yuan Sword VII, ultimo capitolo di una serie abbastanza celebre in Cina e sviluppata da SoftStar. Dopo il remaster di Quake II con Nvidia RTX, il colosso tecnologico americano intende riproporre anche altri classici per PC con la stessa tecnologia.

Minecraft Bedrock Edition è già disponibile per le altre console e tra queste c’è la Nintendo Switch. Se siete interessati potete anche trovarlo su Amazon.