Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Rainbow Six Siege: gli sviluppatori stanno pensando al cross-play tra PS4 e Xbox One

Rainbow Six: Siege in cross-play: non è una cattiva idea, vero?

Il cross-play è uno degli argomenti più controversi degli ultimi anni tra le community di giocatori online. Si tratta di una funzione che porta benefici ai giocatori (sopratutto se è opzionale) ma ancora non è una realtà diffusa, sopratutto su PS4. Alcuni giochi come Fortnite e Rocket League, grazie al proprio successo, sono riusciti a ottenere il consenso di Sony e, in teoria, dovrebbero aver spianato la strada per altri titoli.

In questo senso, spesso i fan hanno chiesto a Ubisoft se Rainbow Six: Siege fosse in procinto di ottenere il cross-play. Trattandosi di uno videogame online più attivi e apprezzati sul mercato, sarebbe un’evoluzione naturale. Il produttore esecutivo del gioco, Xavier Marquis, ha affermato ai microfoni di Stevivor che stanno pensando alla possibilità di introdurre il cross-play tra PS4 e Xbox One.

Ci siamo pensando. Sono molto felice poiché vedo segni positivi da parte dei produttori di console. Per ora non ci stiamo lavorando: ci stiamo pensando, ma per ora non c’è niente di pianificato.”

Esiste quindi una speranza di vedere l’arrivo del cross-play, anche se probabilmente non a breve. I titoli che potrebbero beneficiare di tale funzione sono molti, ma non tutti hanno le carte in regola per convincere Sony. Quali giochi vi piacerebbe giocare in cross-play?

Rainbow Six Siege è disponibile a questo indirizzo.