PlayStation

Street Fighter V: Season 5 Premium Pass | Recensione


Street Fighter V: Season 5 Premium Pass – PS4
Genere
Picchiaduro
Piattaforma
PS4 e PC
Sviluppatore
Capcom/Dimps
Editore
Capcom
Data di Uscita
11/2/2021

Il nome di Capcom si associa subito a tantissimi brand che hanno fatto la storia dei videogiochi, ma il fascino che esercita Street Fighter non ha eguali. Oggi possiamo parlare di un quinto capitolo che ha acquisito una tale maturità da raccogliere il riconoscimento dei fan e della critica, a fronte di un primo debutto non troppo esaltante. Questo Season 5 Premium Pass  culmina un lavoro di revisione arricchendo il gioco originale pubblicato ormai 5 anni fa con Street Fighter V Champion Edition portando il roster originale da 15 a ben 40 personaggi giocabili, un gameplay ristrutturato, l’arrivo della Arcade Mode (con un’edizione apposita) e l’aggiunta di una nuova V-Skill. Riuscirà a soddisfare le aspettative?

Street Fighter V Champion Edition

Con quest’ultima quinta stagione, ci si avvia dunque alla visione finale di questo capitolo, che in questa nuova stagione vedrà l’arrivo degli ultimi cinque nuovi personaggi. Capcom, però, ci svela la nuova parte del cast pian pianino…

Street Fighter V Season 5 Pass, la rivalsa di Dan!

Infatti, con l’ultimo aggiornamento ottenuto col Season Pass 5, in Street Fighter V sono stati introdotti i primi due personaggi attesi per quest’anno, ovvero Dan e Eleven; Rose arriverà in primavera, Oro e Akira nel corso dell’estate, mentre un personaggio ancora avvolto nel mistero arriverà in autunno). Inoltre, potrete scegliere per ciascuno dei nuovi personaggi il costume battaglia, nuovi colori aggiuntivi e un titolo speciale dedicato.

Street Fighter V Champion Edition

Dan Hibiki è il primo personaggio di questa stagione, un personaggio storico che affonda le sue radici nell’indimenticabile primo capitolo della serie di Street Fighter Alpha, ma che in ogni caso non gode di una forte popolarità a causa del suo background comico nel brand. Desideroso di vendicarsi della morte del padre Gou Hibiki, ucciso da Sagat, Dan è uno dei personaggi considerati “minori”, ma che in questa sua nuova apparizione riesce ad ottenere una nuovissima considerazione.

Dan mantiene la caratterizzazione fortissima che lo ha contraddistinto in tutti questi anni, ma in questo nuovo capitolo acquisisce alcune meccaniche degne di nota, in parte ereditate da Street Fighter IV. Si inizia con il Danretsuken, una serie di pugni veloci che bloccano completamente l’avversario. Vengono introdotte le due V-Skill, la Burairuten no Kamae in stile Sakyo e la V-Skill Saikyo-Otokoboe per schernire l’avversario, mentre il Haoh Gadoken Ultra Combo diventa il suo primo V-Trigger che estende in modo incredibile le combo.

Il secondo personaggio di questa stagione è Eleven, che non è un vero e proprio personaggio come accade per Twelve di Street Fighter III. Infatti, Eleven è un mimic character che cattura mosse e aspetto parziale in modo random ad ogni match. Nulla di nuovo sotto il Sole, in verità, quindi oltre il gradito ritorno di Dan ci toccherà attendere la primavera per poter avere delle vere novità nel roster.

Ma il vero protagonista di questo Season Pass è la nuova meccanica V-Shift. Quindi iniziamo a capire come questa sola aggiunta possa modificare sensibilmente l’esperienza di gioco.

V-Shift è una piccola rivoluzione

L’arrivo del V-Shift, oltre a rivoluzionare il sistema di guardia, riesce a colmare alcune lacune del sistema di combattimento di Street Fighter V. V-Shift è una delle quattro opzioni del V-Gauge, insieme a V-Reversal, V-Skill e V-Trigger, che utilizzerà la barra appunto del V-Gauge.

Infatti, premendo contemporaneamente l’Heavy Punch e Medium Kick, il personaggio esegue un back dash con l’intero corpo del personaggio che irradia energia blu. Nell’esecuzione di questa mossa, si ha un rallentamento dove il personaggio è invincibile a quasi tutti gli attacchi; compresi tutti quelli a distanza. Il V-Shifting costa una barra di V-Gauge, allo stesso modo di quando si utilizza il V-Reversal e vi tornerà maledettamente utile quando siete allo stremo e in netta difficoltà col nemico. Ma attenzione: per poter utilizzare il V-Shift, l’avversario non deve trovarsi in un’animazione in corso.

Questa tecnica sembra abbia riesumato il caro e vecchio contraccolpo di Street Fighter 4 o le speciali parate viste al tempo in Street Fighter 3: Third Strike.

L’aggiunta di V-Shift a Street Fighter 5 lo rende un gioco radicalmente diverso, spingendo i giocatori a studiare nuove strategie di attacco e difesa, per meglio utilizzare la barra del V-Gauge. Oltre a fornire nuove opportunità allo scontro, offre anche nuove declinazioni proprio nelle occasioni di contrattacco con il V-Shift Break.

Questa nuova variante di un contrattacco, durante l’effetto di rallentamento dopo aver evitato l’attacco nemico, è possibile premere nuovamente Heavy Punch e Medium Kick, per eseguire un colpo che respinge l’avversario e infligge danni provvisori. Inoltre, il V-Shift Break esercita una forte portata decente e consente al giocatore di sfondare anche le combo dell’avversario.

Conclusioni

La nuova stagione porta una ventata di novità interessanti dal punto di vista del gameplay e con l’introduzione di vecchie e (forse qualche nuova conoscenza. A parte il nuovo (o vecchio) simpaticissimo arrivato Dan, che aggiunge una parte della sua caratteristica ironia al capitolo, Eleven resta una magra aggiunta, essendo un mero random-player. Restiamo fiduciosi per i prossimi quattro personaggi. Ovviamente, la novità più interessante appena giunta in SFV è il V-Shift che riesce a rendere più interessante un gameplay che aveva bisogno di una rinfrescata.

I titoli giocatore speciali, quattro nuovi costumi per Ed, Menat, Lucia e Cammy e un tema speciale per PS4 finiscono il corredo di questa quinta stagione, accessibile solo col Season Pass a un prezzo non proprio aggressivo di 24,99€.

Solo col Premium Pass (al costo di 39,99€) è possibile accedere a 21 nuovi costumi (di cui il primo Nostalgico per Dan e altri venti di prossima uscita), cinque temi del profilo giocatore aggiuntivi, 100k Fight Money, tutti i colori dei costumi Story dei nuovi personaggi e i due battle stage che usciranno nel corso della stagione.

Street Fighter V Champion Edition è disponibile su Amazon a un prezzo incredibile. Approfittane!

 

7.5

Street Fighter V: Season 5 Premium Pass – PS4


Street Fighter V arriva alla sua quinta stagione introducendo la sua novità più importante rappresentata dalla nuova meccanica di difesa del V-Shift, che fa guadagnare spettacolarità nei rallentamenti e nuove strategie da adottare in fase di attacco, difesa e contrattacco. Dan resta un piacevole ritorno, mentre Eleven è un personaggio di cui avremmo fatto anche a meno, facendoci sperare al meglio per le prossime aggiunte previste per la stagione. Nuovi costumi, colori e titoli speciali si potranno acquisire solo con il Premium Pass a un costo forse troppo alto anche per un finale di stagione…

Pro

  • Dan è un piacevole ritorno con una buona evoluzione, al contrario di Eleven;
  • Il V-Shift porta una piccola rivoluzione all’intero gameplay;
  • Tanti nuovi costumi e titoli speciali;

Contro

  • Basta personaggi mimic-random;
  • Prezzo forse un po’ troppo alto.
7.5