Xbox

Xbox ci mette una pezza: basta acquisti folli dei bambini

Microsoft ha appena comunicato l’aggiunta di importanti novità a Xbox Family Settings, l’app per smartphone che consente il monitoraggio dei propri bambini con le attività che coinvolgono il videogaming sulle console Xbox. Il servizio si aggiorna con nuove funzionalità che arginano la possibilità di effettuare acquisiti in-app, limitando finalmente le spese folli che a volte possono riempire inavvertitamente le bollette dei genitori.

Con un catalogo sempre più folto grazie all’Xbox Game Pass, l’offerta di videogiochi di casa Microsoft può essere anche un grande vaso di Pandora per i bambini inconsapevoli, soprattutto quando si va incontro a funzionalità online o micro-transazioni. L’app Xbox Family Settings, disponibile su Android e iOS, da oltre un anno permette di tenere il conto delle ore di gioco dei propri figli, di controllare le loro chat e di ricevere notifiche sulle attività svolte con le console della famiglia Microsoft. Una delle critiche che più è stata rivolta all’app, tuttavia, sotto stessa ammissione di Kim Kunes, General Manager della divisione Xbox Family, Trust and Safety, scrive sul blog di Xbox, è stata proprio quella di non avere nessun impostazione per controllare le spese sugli shop dei giochi.

Dopo i tanti feedback ricevuti, Xbox Family Settings finalmente si aggiorna con diverse nuove funzioni orientate proprio sulla limitazione e sul controllo delle spese effettuate dai minori, anche sulle nuove console Series X e Series S. Con il nuovo aggiornamento, i genitori possono gestire la capacità di spesa dei propri bambini aggiungendo manualmente ai loro account i soldi necessari da spendere. Questa feature, si legge nel blog, eviterà di avere sorprese spiacevoli nel conto in banca, dato che i genitori avranno il pieno controllo dei fondi da immettere negli account dei minori.

Un’altra funzione utile per il monitoraggio delle spese dei bambini è l’opzione “Chiedi di Acquistare” che permette di ricevere una notifica ogni volta che il minore cerca di compiere un acquisto. I genitori in questa maniera possono decidere se accettare o rifiutare la transazione effettuata dai loro figli. Ovviamente tramite Xbox Family Settings sarà possibile anche monitorare i fondi degli account dei bambini in qualsiasi momento e vedere la cronologia di tutte le transazioni. Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a leggere il sito ufficiale del servizio.

Potete acquistare una delle nuove console Xbox con differenti configurazioni anche su Amazon. Monitorate questa pagina spesso, le scorte vanno e vengono.