Xbox One

Xbox One a noleggio con abbonamenti inclusi: sta per arrivare in Europa?

I servizi in abbonamento sono sempre più convenienti e interessanti per i videogiocatori: se funziona con il digitale, perché non farlo anche con l’hardware? Probabilmente è quanto deve aver pensato Microsoft quando lo scorso ha proposto il servizio Xbox All Access nel Nord America. Nel caso non la conosciate, dovete sapere che si trattava di un’offerta che, per un periodo limitato, dava la possibilità di ottenere una console Xbox One S/X, con tanto di abbonamenti Gold e Game Pass, a fronte di una spesa mensile. Si trattava di una specie di noleggio tutto incluso.

Il servizio, come detto, era limitato al Nord America e scadeva il 31 dicembre 2018. La casa di Redmond, però, aveva promesso che il pacchetto sarebbe tornato nel 2019 con una formula aggiornata. Non sono stati condivisi numeri precisi, ma pare che abbia riscosso un discreto successo. Ora, scopriamo che potrebbe anche arrivare in Europa.

L’informazione arriva dall’insider Walking Cat il quale ha scoperto l’esistenza di pratiche presenti per la registrazione di “Xbox All Access” anche nel nostro continente, come potete vedere qui sopra.

Questa ovviamente non è da considerasi una conferma né tanto meno un’informazione ufficiale, ma di certo qualcosa sta accadendo dietro le quinte. È possibile inoltre che questo servizio voglia comprendere anche Project xCloud, da poco disponibile in alcuni mercati in versione di prova gratuita. Diteci, a voi interesserebbe un’Xbox One S/X a noleggio?

Per ora, se vogliamo goderci l’interno catalogo di Xbox Game Pass e non abbiamo un PC da gaming, dobbiamo per forza acquistare un’Xbox One: lo potete fare su Amazon a questo indirizzo.