PlayStation

Yakuza Like A Dragon: le Arene e i Dungeon offriranno sfide più impegnative

Yakuza Like A Dragon si è già mostrato parecchie volte, svelando le molte novità che nuovo capitolo della saga di SEGA proporrà ai videogiocatori. Il settimo capitolo di Yakuza pullulerà di cose da fare: dai mini-giochi al crafting e dalle battaglie alle tutte le side quest che hanno reso leggendaria la saga di Yakuza. Sembra però che SEGA non voglia fermarsi dal mostrare le novità, condividendo nella giornata di oggi nuovi dettagli sulla Sotenbori Battle Arena e sui Dungeon che i giocatori esploreranno.

La Sotenbori Battle Arena è, come suggerisce il nome, un’arena adibita alla lotta contro i nemici. I giocatori inizieranno dal primo piano e dovranno sconfiggere gruppi di nemici per raggiungere il 30° piano. Condizioni diverse, come il danno da veleno e simili, renderanno il compito sempre più impegnativo. Riuscendo a raggiungere diversi obbiettivi extra, il giocatore riceverà sia i premi standard oggetti che alcune ricompense bonus.

I Dungeon invece vedono Kasuga e i suoi compagni esplorare diverse aree sotterranee provando a raggiungere il quartier generale dei nemici. I Dungeon presenteranno un assortimento di nemici difficili da affrontare e conterranno alcune casse con oggetti casuali. Oltre a combattere i nemici del quartier generale nemico nelle vicinanze, nei Dungeon si troveranno anche nemici e boss unici.

Vi ricordiamo che Yakuza Like A Dragon uscirà in Giappone il prossimo 16 gennaio per PlayStation 4, mentre in occidente il gioco è atteso per un generico 2020. Cosa pensate delle novità annunciate per Yakuza Like A Dragon? Ditecelo nella sezione dedicata ai commenti.

Se volete inziare a giocare a questa saga, Yakuza 0 è il perfetto punto di inizio. Acquistalo ora su Amazon a questo indirizzo a un prezzo vantaggioso.