Il Raspberry Pi è potente e si overclocca che è un piacere

di Valerio Porcu, 18 aprile, 2012 11:19

I primi test sul Raspberry Pi modello B evidenziano che questo mini computer è in grado di funzionare come box multimediale, NAS e persino come un vero e proprio computer. Non manca che il software giusto per sfruttarne il potenziale.

Il Raspberry Pi è stato finalmente messo alla prova dalla redazione del sito inglese Bit-Tech. Il mini computer da 35 dollari come sappiamo è in vendita da quasi due mesi, e anche l'ostacolo della certificazione CE è stato superato.

Per ora è in commercio il modello B da 35 dollari, ma in futuro dovrebbe arrivare anche il più economico modello A. Ad accomunare le due versioni abbiamo una CPU Broadcom BCM2835 da 700 MHz con grafica VideoCore IV a 250 MHz, e 256 MB di RAM. Ci sono poi le uscite HDMI e video RCA composito, e il connettore DSI (Display Serial Interconnect). Un lettore di schede SD completa la dotazione, per ospitare il software. Il Raspberry Pi è venduto come "scheda nuda", ma chi lo desidera può acquistare un case separatamente.

Raspberry Pi

Che cosa si può fare con questo mini computer? Praticamente di tutto, ma tra gli esempi più comuni c'è la possibilità di usarlo come NAS o box multimediale, eventualmente sfruttando una delle porte USB per collegare una chiavetta Wi-Fi, nel caso il collegamento cablato fosse problematico.

I test di Bit-Tech hanno mostrato che il Raspberry B è in grado di gestire accelerazione hardware e decodifica di video H.264, ed è quindi un valido sistema multimediale. Le prestazioni di calcolo, misurate con Sysbench, non sono certo al top ma impressionanti considerando prezzo e caratteristiche.

Volendo lo si può usare persino come computer tradizionale. La distribuzione Debian testata si avvia in circa 20 secondi (con LXDE). In poco più di un minuto di può usare The Gimp, oppure si può aprire un browser e navigare in circa 15 secondi.

Chassis per RaspBerry Pi
 
Chassis per RaspBerry Pi 1 Chassis per RaspBerry Pi 2 Chassis per RaspBerry Pi 3 Chassis per RaspBerry Pi 4 Chassis per RaspBerry Pi 5 Chassis per RaspBerry Pi 6 Chassis per RaspBerry Pi 7 Chassis per RaspBerry Pi 8 Chassis per RaspBerry Pi 9 Chassis per RaspBerry Pi 10
 

Il Raspberry Pi non è nulla a confronto di una CPU potente che gestisce istruzioni a 64-bit, ma costa poco ed è piccolo. Inoltre chi si sente in vena di rischiare potrebbe persino tentare l'overclock. Gareth Halfacree è riuscito a portarlo a 900 MHz, duecento in più rispetto alla frequenza base, e in alcuni casi si potrebbe persino arrivare a 1 GHz. Attenzione però, perché si possono fare danni irreparabili.

In conclusione, il Raspberry Pi è convincente. "Non c'è nient'altro sul pianeta che offra le stesse capacità allo stesso prezzo", conclude la recensione di Bit-Tech. Manca ancora un'ampia gamma di software compatibili: ci sono la distribuzione Debian usata per i test e una versione di Fedora dedicata, ma le lacune da riempire sono ancora molte. Non resta che attendere e vedere cosa riusciranno a fare gli sviluppatori indipendenti di tutto il mondo.

Raspberry Pi si può ordinare presso RS Components o Allied Electronics, i due distributori autorizzati. Anche per l'Italia. L'articolo di Bit-Tech invece è qui.

Argomenti interessanti

 
 

Commenti dei lettori (41)

1/5 avanti   
bauer 18/04/2012 11:24
+15
si carino è carino ma il problema è trovarlo
ale.gand 18/04/2012 11:28
+4
Interessante la soluzione di utilizzarlo come sistema multimediale.
Riuscirebbe a gestire dei filmati HD, possibilmente anche in MKV essendo collegato ad un eventuale pannello di 30/40''?
the-smoker 18/04/2012 11:29
+7
io mi sono prenotato
ho pagato in anticipo mi dovrebbe arrivare con maglietta gadget a seguito


la produzione di massa di questi "cosi" potrebbe mettere in crisi il mercato dei microcontroller per quanto costano poco
Moderatore: Valerio Porcu 18/04/2012 11:30

 Originariamente inviata da bauer

si carino è carino ma il problema è trovarlo



Ciao. Ho aggiunto in fondo alla notizia i collegamenti ai due distributori, che spediscono anche in Italia.
Razzo 18/04/2012 11:30
0
Fosse poco poco più potente sarebbe perfetto per molti usi tipo nas
maro89 18/04/2012 11:31
0
Sono sempre più intenzionato a prenderlo ma non so l'hardware in dotazione non mi convince troppo per via della frequenza del processore e della quantità di ram.
the-smoker 18/04/2012 11:33
+4

 Originariamente inviata da Razzo

Fosse poco poco più potente sarebbe perfetto per molti usi tipo nas


per un nas basta e avanza

io ho ancora due nslu2 che avevano un arm a ben 133 mhz
e fanno il loro "sporco" lavoro consumando pochissimo
El_Condor 18/04/2012 11:34
+3
Basta installare Debian per poter vederci filmati in full hd?
-Lupo- 18/04/2012 11:43
+2
I campi di utilizzo sarebbero enormi se solo il Raspberry Pi si diffondesse a livello industriale. Pensa solo alle casse degli esercenti...tanto per dirne una.
okami 18/04/2012 11:43
+1
Io ho letto la recensione in inglese e non mi sembrava così ottimistica. Si parla di potenzialità che al momento non sono garantite a causa della mancanza di driver e software che non saranno rilasciati ma il cui sviluppo è affidato alla comunità... Per quanto riguarda l'overclock è specificato che è una procedura altamente sconsigliata dato che è facile friggere tutto!
1/5 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:
 
Continua a seguirci!
TechMedia Network | Experts
Copyright © 2014 Bestofmedia Group. Tutti i diritti riservati
P.Iva 04146420965
Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli