e-Gov

Google Book Search convince gli editori

Google ha trovato finalmente un accordo con gli editori per il servizio Book Search. La piattaforma online che permette la consultazione di libri digitalizzati, d'ora in poi riconoscerà ai detentori di diritti di copyright ben 60 dollari per ogni testo completo e una parte (63%) degli introiti pubblicitari contestuali.

Secondo le stime l'accordo costerà al colosso di Mountain View circa 125 milioni di dollari, ma chiuderà definitivamente ogni querelle legale. Association of American Publishers e Authors Guild si sono detti soddisfatti e fiduciosi per le sorte dell'editoria online.

Book Search attualmente è disponibile in 36 lingue, e dispone di quasi 7 milioni di testi. Per qualcuno si tratta già di monopolio librario digitale, online.