Ibride e Elettriche

Auto elettriche: la nuova Renault R5 sarà costruita in Francia

Renault produrrà la nuova R5 elettrica nello storico stabilimento di Douai, nel nord della Francia. Si tratta di un annuncio che rientra in una più ampia strategia di produzione: l’obiettivo di Renault è di creare un polo produttivo nel nord, con, oltre a Douai, una fabbrica di furgoni a Maubeuge e di quella di trasmissioni a Ruitz. Dal 2018, il marchio della losanga ha investito circa 1 miliardo di euro nei tre stabilimenti, per prepararli ad accogliere la nuova linea di prodotto.

A Douai, attualmente sono prodotte la Scénic, Grand Scénic, Espace e Talisman. Modelli che appartengono a segmenti che in Europa stanno facendo fatica a trovare il consenso dei clienti. Alcuni di essi, finito il ciclo di vita, potrebbero essere eliminati dal listino Renault se ritenuti non più in grado di generare profitti. La R5 di nuova generazione entrerà in produzione tra quattro o cinque anni. Entro il 2022, Douai ospiterà la produzione della vettura di serie derivata dal concept Mégane eVision.

Renault, tra i costruttori europei, ha una strategia di elettrificazione già ben avviata. Nel 2020 ha venduto circa 100 mila veicoli a zero emissioni, 90 mila dei quali comprendono la sola Zoe. Secondo il progetto di sviluppo, dal Nord della Francia dovrebbero essere prodotti circa 400 mila veicoli elettrici l’anno. L’ambizione di produrre in Francia quasi mezzo milione di EV dipende strettamente dalla possibilità di avere un fornitore di batterie vicino.

Al momento, Renault acquista gli accumulatori da LG presso lo stabilimento polacco del gruppo coreano. Secondo le indiscrezioni, il marchio avrebbe avviato delle trattative per entrare nel conglomerato ACC tra Stellantis e Total che intende realizzare due gigafactory di batterie: una nella Francia orientale e l’altra in Germania. Renault non sembra essere rimasta soddisfatta dei possibili accordi e avrebbe così iniziato uno studio di fattibilità con LG e Verkor per costruire una propria fabbrica di batterie.