Auto

Incentivi auto Regione Lombardia: esauriti in poche ore

Un vero e proprio boom di richieste quello registrato dal sito della Regione Lombardia nelle scorse ore; come anticipato da un nostro attento lettore, gli incentivi sarebbero terminati in pochissime ore lasciando disponibili solamente quelli dedicati all’acquisto di motoveicoli e ciclomotori non inquinanti.

Alle 12 della giornata di ieri sarebbero già state utilizzate tutte le risorse disponibili del bando, pari a 16,2 milioni di euro, esaurendo quindi il tesoretto a disposizione. Come riportato dall’assessore all’Ambiente e Clima di Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, si tratta di un successo al di là di ogni pronostico ed evidentemente il bando ha intercettato il bisogno reale di numerosi cittadini. D’altra parte, il bando era concepito e strutturato per favorire i più veloci (un vero e proprio click-day) e i suoi contenuti erano noti da diverse settimane agli operatori del settore che hanno avuto modo di preparare la documentazione con largo anticipo.

Dalle prime analisi, oltre la metà dei contributi richiesti sarebbe stato utilizzato per l’acquisto di vetture ad emissioni zero. Su un totale di 3.209 domande, 1.081 provengono da possessori di veicoli datati pronti alla rottamazione e desiderosi di acquistare una vettura a zero emissioni, 704 per auto ibride, 606 per auto a zero emissioni senza rottamazione, 493 per quelli a benzina, 191 per veicoli a metano/GPL e, infine, 54 per veicoli dotati di propulsore diesel di ultima generazione. Sono ancora disponibili le risorse per l’acquisto di motoveicoli e ciclomotori a zero emissioni, da spendere entro il 30 giugno. Qualora il fondo non dovesse essere utilizzato, la somma restante dovrebbe essere investita indistintamente per auto e moto, riaprendo l’erogazione per le prime.

Le registrazioni sono al momento sospese e nell’arco delle prossime settimane la Regione Lombardia in accordo con il Governo deciderà se è possibile stanziare ulteriori fondi, così da fornire nuovi aiuti.  Alcune voci di corridoio ipotizzano che gli incentivi lombardi, cumulabili con quelli nazionali, saranno nuovamente disponibili all’inizio del 2022 in modalità del tutto analoghe a quelle presentate nella giornata di ieri: 16,2 milioni di euro per le auto e 1,8 per le moto.

Se volevate una Tesla Model 3 a 30mila euro siete arrivati troppo tardi: appuntamento ai prossimi bonus e superbonus.