Auto

Lamborghini Urus, parte una nuova campagna di richiamo negli USA

Da qualche giorno a questa parte Lamborghini ha avviato una campagna di richiamo che coinvolge alcuni modelli del SUV Urus venduti sul mercato statunitense. Lamborghini avrebbe infatti individuato un componente difettoso che potrebbe causare un incendio nell’auto.

Inizialmente il problema era stato individuato da Porsche, ma sembrava essere così poco diffuso da convincere Lamborghini a restare in attesa di capire meglio la situazione. Dopo che alcuni clienti si sono lamentati di cattivi odori all’interno dell’auto e la perdita di liquidi Lamborghini ha condotto un’ulteriore indagine, e si è vista costretta ad avviare la campagna di richiamo volontaria.

Il difetto rilevato è presente sui SUV Urus prodotti tra il 30 agosto del 2018, e il 28 luglio 2020. Si tratta di un connettore in plastica fissato a un tubo all’interno del vano motore, che collega il serbatoio del carburante alla pompa che lo mette in pressione: facile immaginare come una fuoriuscita di carburante nel vano motore potrebbe dare vita a un incendio inaspettato.

Il 18 dicembre inizierà ufficialmente la campagna di richiamo, che coinvolge 2831 unità di Lamborghini Urus. Le stime parlano di difetto molto poco diffuso, probabilmente su 30 unità o poco più, ma in ogni caso la compagnia sostituirà gratuitamente il connettore danneggiato a tutte le auto prodotte nella finestra temporale indicata.

Lamborghini Urus, in commercio dal 2017, è un SUV a 5 posti dotato di motore 4.0 V8 biturbo in grado di erogare ben 650 cavalli – sufficienti a spingere l’auto alla velocità massima di 305 km/, proposto al prezzo di partenza di 207.999 euro. Grazie al potentissimo motore V8, Urus è in grado di offrire un’esperienza di guida che si avvicina molto a quella degli altri modelli Lamborghini, pur mantenendo la comodità dei 5 posti e dell’ampio bagagliaio, dettagli che la rendono un SUV di lusso molto apprezzato.

Scopri la storia di Ferruccio Lamborghini e del famoso marchio italiano grazie al libro ‘Lamborghini. Where Why Who When What’ disponibile su Amazon