Tom's Hardware Italia
IT Pro

Barracuda rafforza la protezione per la posta elettronica

Disponibili nuove funzionalità per la protezione dell'email contro le minacce avanzate per le soluzioni cloud Essentials for Office 365 ed Email Security Service

Barracuda Networks ha reso disponibili nuove funzionalità anti-phishing e e di difesa contro gli attacchi mirati per le proprie soluzioni cloud per la sicurezza email Barracuda Essentials for Office 365 e Barracuda Email Security Service.

Barracuda Essentials for Office 365 è una soluzione per la protezione di e-mail, dati e infrastruttura cloud che mette a disposizione funzioni di sicurezza multi-layer, di archiviazione e di backup che favoriscono un uso più rapido, sicuro ed efficiente di Microsoft Office 365.

Barracuda Email Security Service è una soluzione SaaS pensata per bloccare le minacce provenienti dalle e-mail prima che queste possano avere accesso alla rete aziendale. È un servizio che si propone come possibile alternativa alle soluzioni basate su software e hardware per garantire sicurezza delle e-mail sfruttando i vantaggi di flessibilità e scalabilità del cloud.

Barracuda Email Security Service gestisce il traffico delle e-mail in entrata e in uscita per fornire protezione contro le perdite di dati e possibili attacchi e permette di crittografare i messaggi e di eseguire lo "spool" delle e-mail qualora i server di posta non siano disponibili.Barracuda Essentials Office365

Le nuove funzionalità: Advanced threat protection e Link protection

Le nuove funzionalità introdotte da Barracuda sono indirizzate ad aziende di ogni dimensione, in ambienti sia cloud sia on premise, per la protezione contro attacchi mirati diffusi tramite allegati di posta elettronica, per inibire l'accesso a URL pericolosi e contrastare le pratiche di phishing. Sfruttano un patrimonio di conoscenze aggregate, raccolte anche grazie a 150mila clienti distribuiti in tutto il mondo, per trasformarle in informazioni utili a fornire funzionalità avanzate di protezione.

La componente di Advanced Threat Protection coniuga tecnologie comportamentali, euristiche e di sandboxing per proteggere gli utenti dal malware, dagli attacchi mirati e “zero day” diffusi tramite gli allegati e-mail. Il framework di analisi di Barracuda unisce la conoscenza delle minacce veicolate da molteplici vettori, quali e-mail, reti, applicazioni, Web, mobile e utenti.

La funzione di Link Protection di Barracuda protegge gli utenti che cliccano su link dannosi o fraudolenti aprendo questi link all'interno di una sandbox protetta. Si tratta di una tecnologia particolarmente utile per gli utenti remoti che accedono alle e-mail da dispositivi mobili e che potrebbero accidentalmente cliccare su URL compromessi. Link Protection identifica le anomalie negli URL, blocca l’accesso e avvisa l’utente della possibile minaccia.

«Gli attacchi mirati stanno diventando un fenomeno comune – ha osservato BJ Jenkins, presidente e CEO di Barracuda -. Il phishing è il punto di lancio più diffuso per gli attacchi multilayer: è chiaro che il possesso di una tecnologia anti-phishing e la formazione degli utenti sono passaggi critici nella protezione dell’azienda. Barracuda si trova nella posizione ideale per individuare e aggregare le minacce attraverso tutti i vettori, il che ci permette di avere una visione olistica dello scenario delle minacce. Siamo in grado di utilizzare queste conoscenze e aggiornare le nostre soluzioni di sicurezza in tempo reale, offrendo alle aziende clienti di ogni dimensione una protezione completa contro questi attacchi mirati a un costo vantaggioso, un beneficio in genere riservato a quelle organizzazioni che dispongono di budget e risorse molto elevati».

Barracuda ha previsto una nuova versione di Essentials for Office 365 denominata Email Security Edition che include, in un unico bundle, le funzioni di sicurezza e-mail Link protection e Advanced threat protection e che sarà disponibile a partire da 1,80 Euro al mese per utente.

I clienti Barracuda Email Security Service possono usufruire della funzionalità anti-phishing Link protection senza costi aggiuntivi mentre la componente Advanced threat protection può essere aggiunta all’abbonamento esistente con un costo aggiuntivo a partire da 1,40 Euro al mese per utente.