IT Pro

Nuovo storage di fascia media

Pagina 2: Nuovo storage di fascia media

Dell ha anche recentemente annunciato di aver integrato le funzionalità storage high-end in una nuova serie di storage array di fascia media.

Nello specifico, i nuovi array Dell Storage SC4000 Series vogliono essere la testimonianza  dell'impegno dell'azienda volto ad integrare lo storage di classe enterprise nelle soluzioni di fascia media altamente performanti e caratterizzate da un prezzo che ritiene molto competitivo.

L'appliance di storage SC4020

Tramite questi nuovi array si è proposta di permettere di disporre di eccellenti prestazioni all-flash con un risparmio complessivo che stima possa giungere fino al 72 percento rispetto agli array flash di altre soluzioni presenti sul mercato. 

"Dell Storage SC4000 Series ridefinisce lo storage aziendale offrendo le funzionalità avanzate tipiche di una soluzione per aziende di grandi dimensioni e un eccellente rapporto qualità/prezzo per aiutare i clienti con esigenze di storage di fascia media a diventare più competitivi", ha dichiarato Alan Atkinson, vice president e general manager, Dell Storage. 

Cresce anche il portfolio di Software-Defined Storage 

Oltre alle novità per lo storage flash Dell ha anche annunciato il supporto crescente per un gruppo eterogeneo di soluzioni software-defined storage, espandendo il proprio ecosistema di partner con un nuovo accorto con Nutanix.

In virtù di questo accordo, Dell fornirà alle aziende le appliance convergenti per il web della serie Dell XC (Dell XC Series of Web-scale Converged Appliance), che integrano computing, storage e networking in un’unica offerta tramite il software Nutanix.

Appliance Dell XC

Le nuove appliance si rivolgono dichiaratamente alle aziende che  desiderano attuare un approccio IT integrato che abiliti implementazione, gestione e scalabilità semplificate a seconda delle esigenze.