Cinema e Serie TV

Disney sta pensando ad altri debutti in streaming, invece che al cinema

Secondo il portale Deadline, sembra che Disney stia seriamente pensando di far debuttare altre sue pellicole direttamente su Disney+, piuttosto che al cinema; questi comprenderebbero il live action di Pinocchio, il film CrudeliaPeter Pan and Wendy.

Al momento non è chiaro se i film saranno offerti gratuitamente agli abbonati Disney +, come per il film Pixar Soul diretto da Pete Docter, o pagando una tariffa premium come è stato fatto con Mulan. I film che sembrano essere presi in discussione per questa operazione sono Crudelia, la rivisitazione live-action diretta da Craig Gillespie del classico animato con Emma Stone ed Emma Thompson; Pinocchio, diretto da Robert Zemeckis e interpretato da Tom Hanks; e Peter Pan e Wendy, il film diretto da David Lowery con l’attrice Yara Shahidi nel ruolo di Trilli.

La compagnia sta valutando ogni opzione possibile e sta cercando di adattarsi alla situazione portata dall’emergenza sanitaria, continuando a spingere pesantemente sul suo servizio di streaming Disney+, i cui numeri di abbonati continuano, fortunatamente per loro, a crescere: gli abbonamenti sono cresciuti fino a raggiungere i 73,7 milioni all’inizio di Ottobre, aiutati dalla serie spinoff di Star Wars The Mandalorian e dall’uscita di Mulan.

Sebbene questo risultato sia ben al di sotto dei 195 milioni circa di clienti paganti di Netflix, la rapida la crescita di Disney+ è sufficiente per far vedere alla società i vantaggi di un’attività di contenuti diretti al consumatore. Il guadagno arriverà non solo nelle commissioni di sottoscrizione, ma anche nel prezzo delle azioni, secondo le fonti.

Per iscrivervi al servizio di Streaming Disney+ con abbonamento mensile o annuale scontato potete utilizzare questo link, sul quale potrete vedere produzioni originali del calibro di The Mandalorian, la serie spin-off di Star Wars e le nuove serie Marvel in arrivo in esclusiva proprio per il servizio di streaming di Disney+.