Cinema e Serie TV

Doom Patrol, la serie TV incentrata sugli eroi DC si rivela in un primo teaser

La Doom Patrol, una sorta di X-Men in salsa DC, sta per arrivare con la sua prima serie TV. Il debutto è fissato infatti il prossimo 15 febbraio sul canale di streaming video DC Universe. A svelarlo è un brevissimo teaser trailer in cui i vari membri del gruppo ci augurano buone feste.

Il teaser attualmente è davvero troppo breve e generico per farsi un’idea di come potrebbe essere la nuova serie TV dedicata agli eroi apparsi nella quarta puntata dell’altra serie dedicata all’universo DC, Titans.

Tutto ciò che sappiamo è che i protagonisti saranno Elasti-Girl (April Bowlby), Negative Man (a cui presterà la voce Matt Bomer), Crazy Jane (Diane Guerrero, Orange Is The New Black), Robotman (con la voce di Brendan Fraser) e Cyborg (Joivan Wade), capitanati dal dott. Niels Caulder (Timothy Dalton, Penny Dreadful).

Ispirata all’omonimo fumetto creato nel 1963 da Bob Haney e Arnold Drake, la nuova serie TV, come spesso accade per i prodotti ispirati ai fumetti, unisce personaggi apparsi in varie fasi della storia editoriale. L’idea di base comunque è quella di un gruppo di metaumani, che per vari motivi hanno ricevuto poteri potenzialmente letali, ma anche un aspetto o dei comportamenti che li rendono invisi ai normali esseri umani, che li emarginano. Raccoltisi attorno a un ingegnere ridotto sulla sedia a rotelle da un incidente. Il dottor Caulder appunto, impareranno invece ad avvantaggiarsi di questi poteri per il bene di tutti.

Se la Doom Patrol vi interessa, vi consigliamo la rilettura ad opera di Grant Morrison, nella collana DC Essential.