Cinema e Serie TV

Gli showrunner de Il Trono di Spade rivelano le loro scene preferite della serie

Due settimane separano i fan dall’inizio della fine di una serie tv che ha ridefinito gli standard del genere fantasy e che ha ispirato tante altre produzioni in tutto il mondo: parliamo de Il Trono di Spade (in inglese Game of Thrones), serie ispirata ai romanzi di George R. Martin.

Quando si arriva alla fine di un viaggio spesso ci si guarda indietro: è quello che succede anche a David Benioff e Dan Weiss, i due showrunner de Il Trono di Spade, che parlando con Entertainment Weekly per un’intervista, hanno rivelato le loro scene preferite. David Benioff ha dichiarato:

Quell’arco di due episodi diretti da Miguel Sapochnik (parla della Battaglia dei Bastardi e I Venti dell’Inverno) sono i miei preferiti. Il montaggio dove Cersei ha la sua vendetta contro l’Alto Passero. Così tante cose sono venute bene, e la regia di Miguel è stata incredibile.

Anche per Dan Weiss la scena preferita è la stessa:

La Battaglia dei Bastardi è davvero venuta bene, ma spero che la mia scena preferita sia in questa nuova stagione. Mi piacerebbe chiudere tutto in pompa magna.

Il penultimo episodio della sesta stagione, la Battaglia dei Bastardi, è la favorita anche da molti fan della serie e dalla critica. L’episodio vede Jon Snow e Sansa Stark riprendere Grande Inverno dalle mani di Lord Ramsay Bolton e riportare quindi la Casata degli Stark a governare sul Nord. Oltre al fatto che la trama di tutto l’episodio è una delle migliori della serie, la scena della battaglia è ben costruita, e vede Ramsay ricevere il castigo meritato, ovvero essere divorato dai suoi stessi cani.

Mentre si avvicina la fine de Il Trono di Spade, qual è stata la vostra scena preferita di tutte le sette stagioni passate?

Se non vi ricordate qualche scena, recuperate le sette stagioni in questo cofanetto.