Cinema e Serie TV

Il Trono di Spade: in arrivo una serie antologica sui Targaryen?

Potrebbero esserci ottime notizie per i molti fan de Il Trono di Spade, sembrerebbe infatti che – secondo alcune voci di corridoio – presto potrebbe arrivare una serie prequel interamente dedicata alla casata nobiliare dei Targaryen. Dunque, dopo il capitolo conclusivo della serie TV targata HBO, gli appassionati de Il Trono di Spade potrebbero assistere ad un nuovo show. Stando alle indiscrezioni che circolano da tempo, ci sono in serbo diversi progetti dedicati a Game of Thrones, motivo per il quale le voci di corridoio in merito alla serie prequel potrebbero essere più che plausibili.

Se così fosse, come accennato poc’anzi, la serie antologica sarà incentrata esclusivamente sulla dinastia dei Targaryen, una delle casate più feroci e brutali di sempre. Ovviamente, questa indiscrezione ha acceso la curiosità dei fan della serie TV poiché, sicuramente, cominciano a chiedersi in che modo verrà strutturato il nuovo progetto e come andranno -eventualmente – ad evolversi le vicende. Certamente, la serie prequel dedicata ai Targaryen potrebbe essere caratterizzata da innumerevoli “avventure” a dir poco entusiasmanti. Insomma, sembrerebbe che i fan che sono rimasti delusi dalla conclusione di Game of Trhones, potrebbero avere una nuova speranza grazie ai molti progetti che ha ancora in serbo HBO dedicati al mondo ideato da George R. R. Martin.

In ogni caso, per il momento le informazioni a riguardo sono molto scarse ma per scoprire se effettivamente assisteremo al ritorno della “folle” famiglia da cui discende Daenerys e capire in che modo si evolveranno le vicende, non ci resta che attendere nuove indiscrezioni. Cosa ne pensate di questo progetto? E quali potrebbero essere – secondo voi – gli eventi che caratterizzeranno la serie incentrata sulla Casa reale di Westeros? Se vi va, fatecelo sapere attraverso i vostri commenti.

Se vi siete persi il capitolo otto de Il Trono di Spade niente paura, su Amazon a questo link è disponibile il Blu-ray. Non lasciatevelo scappare.