Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Il prequel de “Il Codice Da Vinci” di Dan Brown arriva in una serie TV?

Robert Langdon, professore di Storia dell'Arte, nato dai romanzi dello scrittore statunitense Dan Brown, a quanto pare presto tornerà ad essere protagonista, questa volta, di una nuova serie televisiva.

Robert Langdon, professore di Storia dell’Arte, nato dai romanzi dello scrittore statunitense Dan Brown, a quanto pare presto tornerà ad essere protagonista, questa volta, di una nuova serie televisiva. Infatti sembrerebbe che la NBC sia a lavoro per realizzare il prequel de Il Codice Da Vinci. La nuova serie TV si intitolerà Langdon e si baserà sulle vicende de Il simbolo perduto, uno dei romanzi scritti da Dan Brown che vede come protagonista il professore di Storia dell’Arte esperto di simbologia.

Nella nuova serie vedremo, però, il protagonista molto più giovane rispetto al personaggio interpretato da Tom Hanks nei film precedenti: Il Codice Da Vinci (2006), Angeli e Demoni (2009) e Inferno (2016). Per restare fedeli al romanzo da cui trae ispirazione la nuova serie TV, le riprese verranno effettuate negli Stati Uniti, a  Washigton. Di seguito qualche informazione ufficiale sulla trama sul nuovo prequel:

“Robert Langdon è un giovane professore di Harvard che si ritrova coinvolto in una serie di enigmi mortali. Quando il suo mentore viene rapito. La CIA lo costringe a entrare a far parte di una task force dove Langdon scopre una cospirazione agghiacciante”.

I produttori esecutivi saranno Ron Howard e Dan Brown, lo sceneggiatore sarà invece Daniel Cerone.

A questo punto, una domanda sorge spontanea: se il film vedrà un professor Langdon molto più giovane, sicuramente questa volta non sarà Tom Hanks a vestirne i panni, dunque secondo voi chi potrebbe essere? Avete qualche idea in merito? Fatecelo sapere attraverso i vostri commenti.

In attesa dell’uscita del nuovo film, su Amazon è disponibile il Blu-ray de Il Codice Da Vinci, non lasciatevelo scappare.