Cinema e Serie TV

L’Organo Genocida di Proect Itoh – il trailer italiano

Anime Factory e Dynit hanno diffuso il trailer italiano de L’Organo Genocida, secondo capitolo della trilogia animata ispirata ai romanzi di Project Itoh.

Film uscirà il prossimo 24 Settembre 2020 in DVD e Blu-ray.

Eccovi il trailer:

Eccovi la sinossi de L’Organo Genocida:

L’inferno si trova qui, dentro la testa. Il proliferare del terrorismo, culminato con la distruzione di Sarajevo per mezzo di una bomba nucleare fatta a mano, ha indotto le principali nazioni a radicalizzare le proprie misure di sicurezza tracciando costantemente i cittadini. In parallelo a questa trasformazione, nei paesi in via di sviluppo scoppia un’epidemia di genocidi riconducibile a un enigmatico individuo di nome John Paul. Sulle sue tracce viene inviato Clavis Shepherd, capitano dell’esercito informativo degli Stati Uniti, chiamato a far luce sul legame che intercorre tra le parole e le azioni umane.

L’Organo Genocida è uscito in Giappone nel 2017 dopo essere stato completato da Geno Studio a seguito del fallimento di Manglobe. La regia e la sceneggiatura sono di Shuko Murase.

Il primo capitolo della trilogia, L’Impero dei Cadaveri, è uscito per il mercato home video lo scorso 16 luglio; il terzo e conclusivo capitolo è intitolato Harmony.

Foto generiche

Tutti e tre i film sono già disponibili su Amazon Prime Video.

Edizioni Star Comics ha invece pubblicato in Italia gli adattamenti manga dei tre lungometraggi.

Project Itoh

Project Itoh, pseudonimo di Satoshi Itō è nato a Tokyo, si laurea presso la facoltà di Belle Arti e Scienze della Musashino Art University e nel 2006, durante il suo lavoro come web designer, scrive e presenta al Komatsu Sakyō Award Contest il suo primo romanzo, Gyakusatsu kikan. Pur non ricevendo il premio, l’anno successivo ottiene la pubblicazione da parte di Hayakawa Publishing, insieme ad una nomination per il Nihon SF Taisho Award.

Dal 2001 subisce frequenti ricoveri per un cancro ai polmoni. Muore il 20 marzo 2009, all’età di 34 anni. Grande estimatore e amico di Hideo Kojima, scrive per lui l’adattamento letterario del quarto capitolo della serie Metal Gear Solid. In seguito il videogioco Metal Gear Solid: Peace Walker sarà dedicato alla sua memoria.

Dal 2007 collabora inoltre con lo scrittore Toh Enjoe. Nel gennaio 2012, quest’ultimo annuncia in una conferenza stampa che avrebbe terminato l’ultimo romanzo di Itoh rimasto incompiuto, Shisha no teikoku.

Prenota L’Organo Genocida in blu-ray cliccando QUI.