Cinema e Serie TV

Pacific Rim: robot giganti contro alieni ancora più grandi

Cosa succede se dalle profondità della Terra emerge una stirpe di mostri giganteschi pronti a divorare l'umanità? La risposta del regista Gullermo del Toro si chiama Pacific Rim, il film che ci racconta come il genere umano abbia creato nuove armi per combattere questa guerra: e se si mettono insieme mostri mastodontici e robot giganti lo spettacolo è assicurato, almeno nel trailer che potete vedere qui sotto.

Quasi scontata la citazione di Lovecraft e dei miti di Cthulhu, ma gli invasori in questo caso si chiamano Kaiju, e per quanto sappiamo del film sono alieni impegnati in una devastante invasione. Forse del Toro si è ispirato anche alla sfortunata serie Surface uscita qualche anno fa, ma di sicuro ha pescato a piene mani nella tradizione giapponese dei robot da combattimento. Da Goldrake a Daitarn III, e avanti fino a Evangelion, i Jaegers di Pacific Rim possono senz'altro vedersi come un tributo.

D'altra parte stiamo parlando di un regista che si trova perfettamente a suo agio con il fantastico più sfrenato, visto che ha già diretto "Hell Boy", ma soprattutto l'acclamato "Il Labirinto del Fauno". Del Toro ha collaborato anche con Peter Jackson alla produzione di The Hobbit, e tra i fan c'è chi avrebbe voluto vederlo alla regia.

Quel che resta del nemico, esposto in un museo

Pacific Rim arriverà in Italia il prossimo undici luglio, e ci mostrerà le spettacolari battaglie tra Jaegers e Kaiju. Ogni robot ha due piloti, collegati tra di loro e alla macchina tramite un "ponte neurale", che dovrebbe garantire la massima efficienza in combattimento. Eppure i Kaiju sembrano imbattibili, fino a che non si presenta l'ultima, improbabile speranza.