Cinema e Serie TV

Serie TV Loki: dal set spunta un’immagine. Nuove ipotesi sul cattivo dello show

Spuntano le prime immagini dal set della serie TV Loki, targata Disney+ , e alcune supposizioni su chi sarà il villain dello show iniziano a farsi strada tra i fan.

Loki - Disney, All Rights Reserved
Disney+

Con l’annuncio dell’arrivo di una nuova serie TV dedicata interamente a Loki, la curiosità si è fatta pressante tra i fan ed ogni indizio su ciò che vedremo è divenuto importante per capire in che modo verrà proposto questo show su uno dei villain più apprezzati del MCU. Disney+, la nuova piattaforma di streaming che conterrà anche molti prodotti Marvel, trasmetterà Loki approssimativamente nel 2021, tuttavia possediamo ancora poche informazioni in merito.

Sappiamo che la serie composta da sei episodi sarà ambientata dopo gli eventi di Avengers: Endgame e che Loki si approprierà nuovamente del suo titolo di dio dell’inganno con cui è conosciuto sin dall’antica mitologia norrena. Nei panni di Loki, vi sarà ovviamente Tom Hiddleston, il quale ha dato il volto alla divinità nelle pellicole Marvel; insieme a lui, faranno parte del cast Sophia di Martino e Owen Wilson, con Kate Herron alla regia. Grazie ad una nuova immagine trapelata dal set dello show tramite il sito Just Jared, possiamo avanzare ulteriori ipotesi su chi sarà il cattivo della storia.

Loki

Attraverso l’immagine presentata, possiamo vedere che nella serie TV Loki vi sarà anche la Roxxon Corporation (principalmente una compagnia petrolifera), che nell’universo Marvel si è collocata all’interno dei film di Iron Man, nei programmi TV Agents of S.H.I.E.L.D, Daredevil, Iron Fist e Cloak & Dagger e, in tutti, sta sempre dalla parte sbagliata. Insomma, quelli della Roxxon hanno fama di essere dei cattivoni, tuttavia non è chiaro se anche nella serie in uscita su Disney+ ricopriranno questo ruolo.

È stato confermato che nella serie TV Loki saranno presenti gli agenti della Time Variance Authority e sembra che abbiano catturato il dio dell’inganno, durante dei viaggi attraverso il multiverso, per far sì che lavorasse con loro. Dall’immagine giunta dal set potrebbe darsi che in questa serie, Loki e la TVA, si trovino in un luogo nel tempo e nello spazio in cui la Roxxon Corporation sia divenuta una sorta di Wal-Mart (vi è un carrello con la scritta “Roxxcart”) e, a giudicare dall’aspetto post-apocalittico e dalla navetta di evacuazione in bella vista, il mondo in cui opera deve aver visto giorni migliori. La causa di questa distruzione è la stessa Roxxon, confermando così di essere un’istituzione malvagia? O è semplicemente diventata un diverso tipo di compagnia ed è rimasta vittima degli eventi?

Quel che è certo è che la curiosità per la serie Loki è crescente, tuttavia dovremo aspettare la primavera del 2021 per vederla in onda su Disney+.

Sono stati aperti i preorder a prezzo scontato per aderire alla piattaforma di streaming Disney+. Da oggi e sino al 23 Marzo sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento annuale a 59,99 con uno sconto quindi del 16% sul prezzo standard annuale di 69,99 euro e del 30% su quello mensile di 6,99 euro.

Il Funko Pop! raffigurante il dio dell’inganno, che è possibile trovare cliccando su questo link.