Tom's Hardware Italia
Giochi di carte

The Hunter’s Nightmare: l’espansione per Bloodborne Cardgame

Arriva l'espansione del gioco di carte Bloodborne: The Card Game denominata The Hunter’s Nightmare. Nuove carte, meccaniche e molte novità per questo prodotto CMON

Bloodborne è un action rpg gotico del 2015 per PlayStation 4, in cui un Cacciatore deve difendere la città di Yharnam dalle orde dei mostri che la assediano. Sull’onda del successo di questo titolo videoludico Cmon ha realizzato nel 2016 un gioco di carte semi cooperativo, Bloodborne: The Card Game a cui fa seguire un’espansione nel 2018, The Hunter’s Nightmare.

In questo gioco di carte i giocatori devono avventurarsi nei dungeon di Chalice per combattere i mostri che troveranno sul loro cammino. Collaborando tra loro i Cacciatori dovranno uccidere ogni mostro, ottenendo una ricompensa in sangue proporzionale ai danni inflitti da ognuno di loro. Nel mazzo di gioco troveremo alcune carte che raffigurano le armi e le tattiche che potranno essere utilizzate e potenziate durante il gioco, che si farà sempre più arduo, potendo prevedere addirittura la morte del vostro personaggio, evento per il quale perdereste tutti i progressi che avete accumulato. Pur essendo un gioco collaborativo, in cui è quindi necessario agire di concerto per sconfiggere i mostri, Bloodborne: The Card Game prevede un vincitore, cioè il Cacciatore che avrà raccolto più sangue.

Nell’espansione Bloodborne: The Card Game – The Hunter’s Nightmare troverete nuove rune e armi che potranno potenziare il vostro Cacciatore.
Potrete equipaggiarle all’inizio del gioco e ognuna di queste nuove carte conferisce dei bonus nell’utilizzo di alcune combinazioni di armi e tattiche. Nell’espansione troverete nuove carte Dungeon Boss, Dungeon Monster, carte Hunter Upgrade
otto nuovi Boss Finali.
I Boss Finali potranno essere affrontati in modalità casuale oppure scegliendoli in modo specifico. Ognuno dei nuovi Boss possiede nuove abilità speciali e poteri che lo rendono un nemico temibile.

Durante il gioco bisognerà cercare in ogni modo di evitare di morire: per coloro che cadranno vittime dei mostri, in questa espansione viene introdotta la meccanica dei Death tokens, cioè  segnalini da porre alla fine del Trophy Track del vostro Cacciatore. Ad ogni morte il giocatore dovrà muovere quello corrispondete al tipo di mostro che lo avrà ucciso, questo significa che sarà sempre più difficile raccogliere i trofei e più se ne perderanno più sarà difficile (fino a diventare impossibile) raccogliere di nuovi.

L’espansione Bloodborne: The Card Game – The Hunter’s Nightmare fornisce ai giocatori nuovi modi per rendere l’esperienza di gioco più varia e personale. E’ possibile utilizzare ognuno degli elementi dell’espansione in maniera indipendente e i giocatori possono personalizzare a loro gusto una partita di Bloodborne, Il Gioco di Carte; la difficoltà del gioco potrà quindi essere più semplice, se si aggiungeranno solo le nuove armi e rune, mentre se si aggiungeranno i nuovi mostri e la meccanica del Death Tokens la partita potrà essere molto più che mortale.

Se siete interessati a provare questo gioco di carte collaborativo, perché non date un’occhiata all’edizione italiana di Bloodborne, Il Gioco di Carte localizzata da Asmodee?