Cinema e Serie TV

The Sandman – ecco quali storie adatterà la serie Netflix

Intervista da Yahoo! Entertainment, Neil Gaiman si è sbilanciato, in maniera insolita e forse a causa dell’euforia per l’inizio della riprese avvenuto a metà ottobre, su quelle che saranno le storie che originariamente comparse nella serie a fumetti che verranno adattate in The Sandman ovvero la trasposizione televisiva targata Netflix.

Nello specifico Gaiman ha confermato che saranno i primi due volumi della serie a fare da filo conduttore per le vicende e che troveranno sicuramente spazio, seppur non adattate in maniera pedissequa, Dream a Little Dream of Me (in cui appare anche il mago tabagista John Constantine), A Hope in Hell (con Morfeo che si reca all’Inferno), The Sound of Her Wings (ovvero la prima apparizione diDeath), Collectors (storia ambientate in una convention di soli serial killer) e 24 Hours (storia ambientata in un diner in cui Doctor Destiny costringe gli avventori a confessare i loro più oscuri desideri).

The Sandman – l’adattamento Netflix

Qualche mese fa durante il DC FanDome, Neil Gaiman si era soffermato a parlare dell’adattamento televisivo di The Sandman spiegando come sostanzialmente la storia verrà aggiornata al 2020 e come l’approccio è stato leggermente differente perché differente sarà il pubblico decisamente più “casual”.

Per questo motivo al momento di buttare giù la sceneggiatura più volte è sorta spontanea la domanda su come sarebbe venuto fuori The Sandman se fosse stato scritto per la prima volta nel 2020. Ecco che quindi alcune situazioni e intrecci potrebbero essere diversi venendo incontro alla sensibilità dei tempi così come il genere di alcuni dei protagonisti: se alla fine degli anni ’80 la dicotomia Sogno e Morte funzionava bene con quella uomo/donna oggi, dice Gaiman, potrebbe essere necessario renderla più “fluida” invertendo magari i generi o mischiandoli.

Neil Gaiman e la serie tv di Sandman
NerdAge

The Sandman – il cast

The Sandman vede Neil Gaiman, già creatore della serie originale, e David S. Goyer (Batman Begins) nei panni di produttori mentre Allan Heinberg (Wonder Woman) sarà anche di sceneggiatore e showrunner.

Riserbo sul cast invece. Nelle scorse settimane si è fatto il nome di Tom Sturridge (Song to Song, Far from the Madding Crowd, Velvet Buzzsaw) per il ruolo di Sogno e quelli di Liam Hemsworth e Dacre Montgomery (Stranger Things) per Il Corinzio. Finora però nessuna conferma.

The Sandman – il fumetto

The Sandman è un’opera uscita in 75 numeri fra il 1989 ed il 1996 sotto l’etichetta Vertigo della DC. Recentemente Panini DC Italia ha annunciato una nuova edizione integrale dell’opera.

Eccovi la sinossi del primo volume qualora non conosciate The Sandman:

In “Preludi e notturni”, il primo ciclo di storie di Sandman, un occultista tenta di catturare la Morte per ottenere la vita eterna, ma per sbaglio ne evoca il fratello più giovane, Sogno. Dopo 70 anni di crudele prigionia e una fuga rocambolesca, il Re dei Sogni, conosciuto anche come Morfeo, inizia un viaggio per recuperare alcuni oggetti magici legati ai suoi mistici poteri. Durante questa incredibile avventura Morfeo incontrerà Lucifero, John Constantine e un pazzo decisamente pericoloso. Alla fine del volume, troverete “Il battito delle sue ali”, con l’esordio di Death, una dolcissima ragazza che, prima o poi, tutti dovremo conoscere.

Acquista The Sandman – Preludi e Notturni, il primo volume della nuova edizione Panini DC Italia.