Schede Grafiche

AMD, i nuovi driver Radeon avvicinano le RX 6800/6900 alle RTX di Nvidia

Non sempre tutte le novità importanti contenute negli aggiornamenti software rilasciati dai produttori di GPU vengono sbandierate a gran voce ed è questo il caso di uno dei miglioramenti introdotti dal driver Radeon Software Adrenalin 21.4.1. A quanto pare, sotto un particolare aspetto, ora le GPU RDNA2 di fascia alta AMD sono molto più vicine alle RTX Ampere di Nvidia.

AMD Radeon Software Adrenalin 2019 Edition

La scoperta è stata fatta dai colleghi di TechPowerUp, i quali hanno messo a confronto gli ultimi driver software di AMD con la versione precedente, ovvero la 21.3.2. Stando ai test effettuati dalla testata di lingua inglese, con la versione 21.4.1 del Radeon Software Adrenalin le GPU AMD di fascia alta basate su architettura RDNA2 hanno migliorato di gran lunga l’efficienza energetica in determinati scenari.

Nel confronto si può notare come sia affette da questi cambiamenti solamente le RX 6800, RX 6800 XT e RX 6900 XT ovvero le schede più potenti del Team Red. La Radeon RX 6700 XT aveva già un comportamento migliore delle tre sorelle maggiori sin dal suo arrivo sul mercato quindi i nuovi driver non hanno cambiato molto la situazione.

AMD Radeon Software Adrenalin 21.4.1 power consumption

Tutte le schede Navi 21, grazie ai nuovi driver, hanno quindi migliorato la propria efficienza in scenari quali la riproduzione di file multimediali o ridotto il consumo in idle. La diminuzione del consumo energetico per la riproduzione di media da 50W a 35W non porta ancora le nuove Radeon ai livelli della RTX 3070 di NVIDIA (18W) o della RTX 3080 (27W), ma la differenza ora non è più così significativa come lo era prima.

AMD ha deciso di lavorare sull’ottimizzazione del proprio software e con la versione 21.4.1 ha introdotto diverse novità che sicuramente hanno fatto felici moltissimi possessori di GPU Radeon. In primisè ora possibile installare i driver per le schede video AMD Radeon in versione minimale, ovvero senza Radeon Software Adrenalin.

Come altra novità arrivata assieme ai driver di aprile 2021 troviamo la possibilità di effettuare lo streaming dei giochi tramite AMD Link anche verso altri PC Windows ad una risoluzione massima di 4K e 144fps. Lo streaming è possibile anche verso smartphone o tablet il che rende possibile godersi i propri giochi desktop anche quando lontani dalla scrivania.

Non fatevi scappare questa incredibile offerta: il kit LABISTS comprensivo di Raspberry Pi 4 Model B 4GB RAM, MicroSD da 32GB, alimentatore Tipo-C 5.1V 3A, ventola, cavo Micro HDMI, lettore di schede USB e case protettivo nero è disponibile su Amazon!